Categorie
Motori

Nuova Mercedes Classe A: i primi render cambiano lo stile

Di Claudio Stoduto

C’è grande attesa nel capire le novità che più di tutte Mercedes porterà sul mercato nei prossimi mesi/anni visto il discreto successo delle automobili tedesche ed i buoni numeri di vendita nonostante il settore non sia nel suo momento migliore.

Tra le grandi novità ci dovrebbe essere anche un pesante restyling per la più diffusa Mercedes Classe A che dopo lo stravolgimento rispetto alla generazione precedente a quella oggi in commercio, subirà si dei ritocchi ma non in maniera così radicale.

Come possiamo vedere dai render diffusi di OmniAuto.it il nuovo profilo anteriore della entry level dovrebbe avere un muso più appuntito e spigoloso rispetto ad oggi il che andrebbe a considerare un eventuale cambio di design frontale per molti dei modelli della linea dell’azienda di Stoccarda.

Nessuno stravolgimento ma linee leggermente più attuali, moderne e vicine alla Mercedes AMG-GT.

Categorie
Motori

Volkswagen batterà la Tesla Model 3 di 7/8000$

Di Claudio Stoduto

C’è molto fermento intorno al settore delle automobili elettriche che abbiamo capito essere il futuro a cui tutti prima o poi ci dovremo abituare.

Tesla al momento sembra dominare di gran lunga la scena sebbene alcune scelte non siano state propriamente capite dagli utenti, mentre le altre case “tradizionali” sono leggermente più distaccate nonostante la chiusura del gap in questi ultimi sei mesi.

Volkswagen, dopo il il dieselgate, ha annunciato di voler mettere in commercio un’auto economica che sarà in grado di battere di ben 7-8000 dollari il prezzo della Tesla Model 3.

Thomas Sedran, Chief Strategist della casa tedesca, ha annunciato inoltre che il modello deriverà da quanto visto con l’I.D. Concept di pochi mesi fa ed andando quindi ad unire quel concetto innovativo ad un’auto dalle forme si spigolose ma pur sempre (quasi) tradizionali.

Sarà il primo campanello di allarme per Tesla?

Categorie
Motori

Mercedes Classe E Cabrio: un nuovo sguardo verso il cielo

Di Claudio Stoduto

Le vetture cabrio stanno tornando ad essere di moda dopo un lungo periodo in cui il mercato le aveva quasi catalogate come prodotti finiti e senza un reale futuro.

Mercedes vuole tornare di cattiveria nel settore nonostante non abbia mai smesso di crederci e battere lì dove BMW ha acquisito importanti quote di mercato nel corso di questi anni.

Ecco quindi la nuova Mercedes Classe E Cabrio, semplicemente un concentrato di tecnologia, bellezza e qualità racchiusi in una sola automobile.

Vengono riprese a grandi linee quelle del modello coupé con una serie di piccolissime modifiche che la rendono decisamente più accattivante e sportiva. Non a caso vengono eliminate le nervature sulla fiancata e l’assetto è stato ribassato di 15mm.
Non manca poi il lusso tipico della casa di Stoccarda che sfocia nell’ormai sistema di intelligenza artificiale tecnologia di cui è dotata anche questa automobile e che la rende, in parte, autonoma nella guida di tutti i giorni.

Già ordinabile, la Mercedes Classe E Cabrio è prevista in consegna in Italia a partire dal prossimo ottobre con un listino che spazia dai 61.250 euro della E220d Sport da 194 CV ai 90.139 euro della E400 da 333 CV con l’allestimento più ricco (Premium Plus).