instaNews
instaNews > Recensioni > Accessori > Recensione: Aukey HUB USB C

Recensione: Aukey HUB USB C

In questi mesi sono andato alla ricerca del setup perfetto per il mio MacBook Pro 2016 che mi permettesse di avere, con un unico hub, tutte le connessioni di cui ho mediamente bisogno nel corso della mia giornata lavorativa. Ho trovato una soluzione interessante, dopo mesi, che mi è stata gentilmente fornita da Aukey.

Design e dimensione:

Il prodotto si dimostra sin da subito estremamente compatto e facile da trasportare grazie alle dimensioni veramente ridotte.
La costruzione è stata abbastanza curata nei minimi particolari dandogli quell’aspetto di prodotto premium nonostante sia realizzato per buona parte in plastica e purtroppo si segna molto facilmente.

Su di esso troviamo praticamente tutte le porte possibili partendo dalla classica HDMI per giungere al lettore di schede SD. È presente anche una porta type C che ci permetterà di ricaricare il notebook e, nel mio caso, di lasciare l’altra porta Thunderbolt libera per l’uso. Comode le posizioni delle tre porte USB A 3.0 poste due nella zona anteriore ed una nella zona posteriore per evitare degli accavallamenti.

Conclusioni:

Si è dimostrato un prodotto affidabile in questi giorni permettendomi di lasciare a casa praticamente i due o tre adattatori che avevo in favore solamente di lui. Si trasporta facilmente nonostante il cavo non sia perfettamente piegabile in ogni posizione causa rischio di rottura. Sarebbe stato un prodotto da 5 stelle se avesse integrato anche la connessione ethernet ed una custodia per il trasporto ma, nonostante questo, rimane un grandissimo prodotto che non risulta estremamente economico ma che vi permette sostanzialmente di sopperire a tutti i limiti di queste scelte di Apple.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.