Sport

Serie A: le pagelle della 17a giornata

Arrivano le pagelle della diciassettesima giornata di Serie A in cui l’Inter perde la vetta mentre Napoli e Juventus tornano alla ribalta.

Inter- Udinese 1-3:

Inter 4: scivolone incredibile per la capolista che non perde mai il suo Icardi ma che va in blocco completo lì dove aveva fatto la sua forza: la difesa.

Udinese 8,5:  domina la partita in lungo e largo, una gran bella soddisfazione per Oddo ed i suoi giocatori.

Torino – Napoli 1-3:

Torino 4,5: come non affrontare il Napoli? Guardate la prima mezz’ora del Toro. Si risveglia Belotti, ma non basta.

Napoli 7,5 : risultato positivo che da nuovamente fiducia alla banda di Sarri.

Roma – Cagliari 1-0:

Roma 6,5: vittoria ottenuta nel finale con troppa troppa difficoltà.

Cagliari 6: ottima prestazione, beffati solamente nel finale da un’uscita maldestra di Cranio.

Verona – Milan 3-0:

Verona 8: contro questo Milan non farà grande notizia, ma sono 3 punti importantissimi per la salvezza.

Milan 2: c’è poco da dire. Sono mai arrivati a Verona?

Bologna – Juventus 0-3:

Bologna 4,5: prestazione sotto tono con una Juve che non gli ha mai dato la possibilità di giocarsela sul campo.

Verona 7,5: partita controllata, gestita e vinta nel migliore dei modi anche senza Dybala.

Crotone – Chievo 1-0:

Crotone 7: vittoria convincente per Zenga che inizia a farsi apprezzare anche dai suoi nuovi tifosi.

Chievo 4,5: pervenuto in qualche occasione, ma si si aspettava di più anche se il loro lo fanno sempre in casa.

Sampdoria – Sassuolo 0-1:

Sampdoria 5: partita che si aggiunge ai vari blackout della squadra durante la stagione, peccato.

Sassuolo 7,5 : iniezione di fiducia non da poco contro una squadra decisamente più forte e concreta. Ottimi punti per la salvezza.

Fiorentina – Genoa 0-0:

Fiorentina 5,5: regge la partita e la domina salvo non trovare mai la via della rete. Peccato.

Genoa 6: buona prestazione arroccata in difesa a conquistare un enorme punto prezioso per la salvezza.

Benevento – Spal 1-2:

Benevento 4,5: sulla carta poteva giocarsela, ma gli avversari sono stati più affamati e concreti.

Spal 8: squadra che ha girato e che strappa un bel pass per la salvezza contro dei diretti avversari.

Atalanta – Lazio 3-3:

Atalanta 6: voto positivo perché riesce ad imbrigliare la Lazio giocando alta e dando spettacolo.

Lazio 6: si sufficiente, ma contro un’Atalanta così era difficile fare anche meglio.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?