Tecnologia

HP aggiorna l’intero ecosistema OMEN

HP ha aggiornato, attraverso il proprio brand OMEN, la gamma dedicata ai giocatori più esigenti. Le novità non riguardano solamente i notebook ma l’intero ecosistema, spaziando quindi anche attraverso diverse periferiche e accessori. Il mercato gaming è la forza trainante del settore e non c’è da stupirsi se Hewlett Packard, come altri produttori, investe molto su quest’ultimo.

OMENOMEN 15

Pur mantenendo la stessa diagonale del display, il nuovo OMEN 15 si differenzia dal precedente modello per le dimensioni più contenute dei bordi e delle cornici. L’area dove si collocano tastiera (retroilluminata) e touchpad è stata ulteriormente curata, ed è realizzata in in lega di alluminio spazzolato. Migliorato anche il sistema di raffreddamento che assicura meno rumore e maggior controllo attraverso ventole di grandezza maggiore, motore trifase e cuscinetto fluido dinamico. Nella parte posteriore è presente un unico pannello che permette di accedere direttamente ai dischi e alla memoria RAM. Per il comparto audio vengono mantenuti gli ottimi speaker della Bang & Olufsen mentre con l’utilizzo delle cuffie si potrà contare sul sistema DTS Headphone X. Saranno disponibili tre configurazioni equipaggiate con processori Intel Core di ottava generazione (i5 8300H, i7 8750H), 8 o 16Gb di RAM DDR4 2666MHz (espandibili fino ad un massimo di 32Gb), scheda video dedicata NVIDIA GeForce (GTX 1050Ti 4Gb, GTX 1060 6Gb) e display da 15″ con risoluzione 1080p o 4K. L’immagine qui sotto riporta caratteristiche e prezzi.

OMEN Sequencer Keyboard

Tra le periferiche più apprezzate dai giocatori, la tastiera ricopre un ruolo fondamentale. Per questo HP introduce la nuova tastiera OMEN Sequencer Keyboard con illuminazione LED RGB e tecnologia N-Key Rollover per eliminare l’anti-ghosting. Oltre ai cinque tasti dedicati alle macro è presente anche un’area per controllare la riproduzione multimediale, oltre che ad un hub USB per collegare facilmente altre periferiche. Ma la vera novità è l’introduzione di un nuovo tipo di switch, che unisce il meglio della tecnologia meccanica insieme a quella ottica: avremo un tempo di risposta dieci volte maggiore rispetto ai tradizionali switch meccanici ed in contemporanea ci verrà restituito il feedback dei tasti che non avviene con l’utilizzo degli switch ottici. La OMEN Sequencer Keyboard verrà proposta inizialmente al prezzo di 179$.

OMEN Reactor Mouse

Il nome del nuovo mouse OMEN Reactor ci indica fin da subito la sua principale caratteristica: la velocità di risposta. Saranno presenti, come visto per la tastiera, i nuovi switch ottici/meccanici per i tasti sinistra e destra, in accoppiata ad un sensore da 16000 DPI. Il design è ergonomico e regolabile per l’altezza del palmo; ai lati sono presenti degli inserti in gomma per favorire il grip. Sul corpo non mancano due aree personalizzabili con LED RGB, sette tasti dedicati oltre a quelli per la regolazione dei DPI; confermato anche il cavo USB rinforzato. Prezzo di partenza 79$.

OMEN Mouse 400

HP ha pensato anche ad una soluzione più economica proponendo l’OMEN Mouse 400 ad un prezzo di listino di 39$. Le differenze rispetto al Reactor sono molteplici iniziando dai tasti con switch meccanici, dal sensore da 5000 DPI e dall’illuminazione a led posizionata solamente sul logo. Anche il design è semplice ma pur sempre ergonomico e con trama differente su entrambi i lati.

OMEN Mouse Pad 200 e Hard Mouse Pad 200

Tra gli accessori non potevano mancare anche due nuovi mouse pad progettati per dare le massime prestazioni in abbinata ai mouse appena visti. Come è lecito aspettarsi le due proposte si differenziano in base al materiale di costruzione in superficie: tessuto per il primo, polipropilene per il secondo; tuttavia entrambi condividono una base inferiore in gomma antiscivolo. Anche le dimensioni variano e misurano rispettivamente 450 x 400 mm e 340 x 270 mm (quest’ultimo con spessore di soli 3mm). L’OMEN Mouse Pad 200 sarà commercializzato a 19$ mentre l’OMEN Hard Mouse Pad 200 a 29$.

OMEN Transceptor Backpack

Hewlett Packard ha pensato anche ai giocatori in movimento proponendo il proprio zaino resistente agli agenti atmosferici. All’interno sono presenti due diversi scomparti protettivi: uno per riporre il notebook (fino a 17″) e uno dedicato per le cuffie. Non mancano alcune tasche per riporre i più disparati oggetti e l’eventuale bottiglia d’acqua. Tra le varie caratteristiche da segnalare troviamo inoltre gli spallacci imbottiti, la fascia toracica regolabile, la fibbia con sgancio rapido e i fori per il passaggio della maniglia del trolley. Prezzo di listino 249$.

OMEN Mindframe Headset

Una novità interessante, ma senza una data ufficiale di commercializzazione, riguarda le nuove cuffie OMEN Mindframe. Saranno le prime con il raffreddamento attivo per i padiglioni auricolari: un dissipatore termoelettrico interno avrà il compito di trasferire l’aria calda al di fuori di ogni padiglione. Queste cuffie sono dotate di surround virtuale 7.1 e supporto alla tecnologia DTS Headphone X; Presenti anche i controlli per il volume, il microfono con funzione Flip-To-Mute e i LED RGB personalizzabili. Oltre ad essere compatibili con i PC, le OMEN Mindframe Headset potranno essere utilizzate anche sulla PlayStation 4.

Maggiori informazioni saranno disponibili sul sito ufficiale.

About the author

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).