instaNews
instaNews > Recensioni > Accessori > Recensione: Samsung Gear 2 Neo

Recensione: Samsung Gear 2 Neo

DSC00916

Piano piano il mondo degli smartwatch si sta sempre più popolando a causa dell’esplosione di questo settore. Io sono voluto andare un pochino controcorrente e non provare un dispositivo con Android Wear, ma bensì con Tizen quindi un prodotto di Samsung e più nello specifico del Gear 2 Neo.Parto con il dire che questo dispositivo mi sta piacendo un sacco.

DSC00917

Vi spiego in sintesi i motivi per cui ho preferito Tizen ad Android Wear:

  • maggior facilità d’uso: il sistema di Google lo vedo ancora un pochino troppo caotico;
  • vivavoce integrato: specialmente in auto è una manna dal cielo se non avete il Bluetooth integrato nello stereo;
  • design accattivante: personalmente questo nero scuro e la cassa resistente mi piacciono parecchio.

I motivi per cui avrei dovuto preferire invece Android Wear:

  • maggior supporto dalla casa madre: presumibilmente il mio Gear così è così rimarrà;
  • maggior supporto della comunità degli sviluppatori;
  • varietà di scelta: mentre i Gear alla fine sono praticamente tutti uguali.

Detto questo vi lascio alla mia recensione:

DSC00918

Conclusioni:

Questo Gear 2 Neo mi è piaciuto parecchio. Lo trovo molto comodo al polso, fa sudare molto meno rispetto alla concorrenza ed ha un design e dei materiali superiori ai competitor. Vale sicuramente la pena acquistarlo, specialmente ora che nei vari mercati di seconda mano lo si può trovare a prezzi quasi stracciati. Altrimenti lo potete sempre comprare nei vari centri commerciali alla modica cifra di 199€. A voi la scelta, a me è piaciuto parecchio.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.