instaNews

ASUS Transformer Pad TF103CG: prime impressioni

Grazie all’Ufficio Stampa di ASUS Italia abbiamo avuto modo di provare uno dei loro tablet, il Transformer Pad TF103CG.

SAM_1185

Il Transformer Pad di ASUS in nostro possesso è dotata di modulo 3G per consentire l’utilizzo dello stesso anche quando non si ha a disposizione una connessione wifi. Andiamo a vedere la caratteristiche tecniche:

  • Sistema Operativo: Android KitKat 4.4.2
  • Display: IPS 10.1″ (1280×800)
  • CPU: Intel® Atom™ Z3745 Dual-Core
  • RAM: 1 GB
  • Storage: 8/16 GB espandibili con MicroSD fino a 64 GB
  • Connessioni: Wifi WLAN802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, Modulo 3G
  • Fotocamera: 0.3 MP in quella frontale, 2 MP in quella posteriore.
  • Batteria: 5070MAh
  • Audio: Stereo
  • Sensori: G-Sensor, E-Compass, GPS, Glonass
  • Dimensioni: 257.46 x 178.4 x 9.9 mm
  • : 550g

Nella confezione troverete:

  • Il tablet
  • Cavo UBS/MicroUSB
  • Caricabatteri con attacco USB
  • Graffetta per l’apertura dell’alloggio per la SIM
  • Manuali e guide

Le prime impressioni che possiamo dare sull’ ASUS Transformer Pad sono le seguenti:

Il display è buono (offre colori ben bilanciati e una buona angolatura di visuale) ma ovviamente manca un po’ di dettagli in quanto, non essendo FullHD, i pixel si notano ancora di più su uno schermo grande come quello del Transformer Pad. Altra mancanza in sensore per la luminosità automatica. Il processore è Dual-Core ma quello che forse limita maggiormente l’utilizzo del dispositivo è la RAM: un solo GB di RAM “castra” il processore portando con sé alcuni lag soprattutto nel passaggio da un’applicazione all’altra. Di base comunque il dispositivo si comporta discretamente bene in tutto quello che si fa con esso. L’audio è stereo e quindi molto buono grazie anche alla posizione in cui sono messe le casse: si trovano nella parte inferiore del tablet e quindi non vengono mai coperte quando si poggia il Transformer Pad sul tavolo.

Queste sono solo le prime impressioni, per tutte le altre caratteristiche vi diamo appuntamento alla recensione completa che posteremo fra qualche giorno.

Riccardo Delle Monache

Studente di Economia appassionato di tecnologia e sport. Mi piace scrivere perché permette di esprimere te stesso.