Accessori

Recensione: Mpow Seal

Da qualche giorno sto provando delle cuffie Bluetooth in-ear molto interessanti, nello specifico le Mpow Seal fornitemi dall’azienda Patox.

d8DCHKn

Confezione:

Al suo interno troveremo il “classico” contenuto tipico di questi accessori:

  • gommi di ricambio;
  • cuffie auricolari;
  • cavo MicroUSB per la ricarica

Design e dimensioni:

Nel complesso sono delle belle cuffie sia dal punto di vista estetico, sia per quanto riguarda quello funzionale, forse le migliori che abbia provato fino ad ora. A livello di comodità sono leggermente migliori di altre, seppur abbastanza grandi.

Purtroppo la dimensione dell’auricolare è importante, molto più di altri prodotti della stesa azienda o della concorrenza. Nell’uso devo dire che un po’ si fa sentire e se correte si, vi cadono molto facilmente anche con le “alette”.

Il telecomando non è posizionato correttamente, andava messo esattamente al centro perchè così crea solo problemi con la cuffia destra, un po’ come le August EP 610 provate qualche giorno fa.

Hardware:

Nel complesso il suono però è superiore a molte altre, questo grazie al protocollo APTX incluso in queste cuffiette. Sebbene comunque siano superiori a livello qualitativo, anche il volume devo dire che non è affatto male.

Qualitativamente hanno una resa sonora completa, con un buon bilanciamento di tutte le tonalità compresi i bassi. Con i podcast sono perfette, mentre con la musica vi consiglio comunque di regolarle con un equalizzatore, che non fa mai male.

Autonomia:

Diciamo che le aspettative del produttore sono  abbastanza rispettate. Con circa 3/4 sessioni da 40/45 minuti l’una (ormai classiche) riuscirete tranquillamente a non caricarle per circa 5 giorni.

Videorecensione:


Conclusioni:

Per il prezzo a cui sono proposte, circa 35 euro su Amazon.it, sono delle ottime cuffie, specie per chi vuole un prodotto buono da utilizzare in casa o sui mezzi pubblici ad esempio. Qualora invece stiate cercando un prodotto specifico per correre, beh vi consiglio di guardare verso altri lidi. Il suo pregio più grande? Il supporto al protocollo APTX.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.