Tecnologia

Stonex One: vendite aperte e chiuse in poche ore

Oggi era il grande giorno, lo #StonexDay in cui finalmente lo smartphone italiano più chiacchierato degli ultimi mesi iniziava ad essere disponibile per l’acquisto.

Stonex-One-1-1280x901In poche ore l’azienda ha comunicato che prima erano disponibili solamente 300 pezzi da acquistare oggi, tutti ovviamente già praticamente venduti sulla carta perchè assegnati a coloro che hanno effettuato i pre-ordini, circa 10.000 persone.

Di qui a poco una bella lettera che ne comunicava la chiusura:

Ciao a tutti Breakers,
chi parla qua è Francesco e Davide. Come vi abbiamo detto prima, ci siamo riuniti per capire come procedere di fronte a quello che è accaduto oggi.
Abbiamo appena finito di leggere tutti i numeri del #‎StonexDay e vi assicuro, anche se alcuni di voi sono incavolati neri, che sono STRAORDINARI.
Sono arrivati sul NOSTRO sito più di 100 mila persone con un possibile tasso di conversione che poteva tranquillamente garantirci la vendita di 10 mila #‎StonexOne in poche ore. Il motivo per cui oggi abbiamo messo in vendita solo 300 pezzi è perché volevamo Privilegiare chi aveva la priorità: l’apertura degli ordini di oggi era solo per chi aveva raggiunto l’obiettivo di SmashPhone o si era iscritto al sito ad Aprile. Come abbiamo comunicato, non abbiamo la capacità distributiva per gestire contemporaneamente l’incredibile numero di richieste che sono pervenute oggi. Per noi è importante l’attenzione verso l’utente.
Leggendo i vostri commenti abbiamo però capito che in tanti ci sono rimasti veramente MALE. Per questo abbiamo deciso di chiudere le vendite, temporaneamente, e di attrezzarci per poter evadere più telefoni possibile

Insomma nel corso di poche ore possiamo dire che tutto il meccanismo è andato ko.

Ora io, non voglio essere sempre mal pensante, ma non può essere anche una nuova mossa di marketing? L’impatto è stato grande e non hanno smesso di comunicare i grossi numeri registrati nelle innumerevoli interviste concesse oggi ai blog del settore.

Cosa ne penso? Sinceramente non riesco a decifrare tutta la situazione. L’hype era grande e poter soddisfare oggi già tutti non mi pareva poi così impossibile, specie avendo già migliaia di pre-ordini in mano. Per me è una pura e stretta mossa di marketing, nulla di più.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?