instaNews
instaNews > Tecnologia > Android Wear su iOS, un nuovo inizio

Android Wear su iOS, un nuovo inizio

android-wear-iphone

Nella giornata di ieri è arrivata la notizia che molti degli utenti iOS attendevano da tempo nonostante la commercializzazione di Apple Watch, ovvero la compatibilità dei prodotti con il sistema operativo Android Wear con i vari iPhone di Apple.

La notizia a dire il vero era nell’aria già da diverso tempo ed ora, dopo un piccolo tool che permetteva un escamotage con Moto 360, arriva il supporto ufficiale.

Andando ad analizzare più nello specifico questa scelta, Google potrebbe aver fatto il colpaccio. Si perchè se andiamo a vedere il portafoglio prodotti comparato con quello di Apple ed il suo Watch, il sistema di BigG mette a disposizione una gamma decisamente più ampia ed allo stesso tempo più variegata nelle varie fasce di prezzo. Possiamo imputare ad Apple Watch solamente il prezzo, forse un po’ troppo caro rispetto alla media, che ha fatto storcere il naso non poco agli utenti.

In questo modo non dico si possa risolvere ormai il fastidioso problema di iOS e le restrizioni verso gli smartwatch di terze parti, però sicuramente si è fatto un deciso passo verso l’ampliamento di un mercato in forte espansione e che potrebbe vedere Google come principale protagonista del mercato.

Che sia l’inizio di una nuova era anche per il sistema per dispositivi indossabili di Google?

 

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.