Tecnologia

Xiaomi Mi Pad 2: forse la reale alternativa ad iPad

Xiaomi Mi Pad 2
Xiaomi Mi Pad 2

Nell’evento tenutosi poche ore fa Xiaomi ha ancora una volta rimandato l’arrivo del nuovo Mi 5. Allo stesso tempo però l’azienda non ci ha lasciato a bocca asciutta ed ha presentato due nuovi prodotti: Redmi Note 3 e Mi Pad 2.

Concentrandoci su quest’ultimo, in fase di presentazione e dai primi confronti, ho notato fin da subito come questo prodotto possa essere la prima reale minaccia per l’iPad di Apple, almeno nel settore degli 8 pollici.

Xiaomi Mi Pad 2
Xiaomi Mi Pad 2

Le caratteristiche sono di tutto rispetto, tra i vari componenti troviamo un display IPS da 7.9″ (con risoluzione di 2048 x 1536 pixel) ed una CPU quad-core Intel Atom “Cherry Trail” X5-Z8500 coadiuvata da 2GB di memoria RAM DDR3, forse un pelino pochi nel 2015.
Dico così perchè l’azienda ha annunciato una doppia disponibilità a livello software; chi vorrà potrà installare Android basato sulla famosa MIUI, mentre chi vorrà un sistema desktop completo potrà ripiegare su Windows 10. Di conseguenza pensare a quei soli 2GB di RAM fa storecere non poco il naso.

Non è uno scherzo, avete letto bene avrà Windows 10. Xiaomi questa volta pare fare sul serio e dopo tutti i test fatti nelle scorse settimane/mesi su smartphone e non, pare abbia deciso di abbracciare definitivamente il sistema operativo di Microsoft.

Quali potrebbero essere i risvolti futuri ?

A mio parere, vista anche la dotazione hardware, questo nuovo Xiaomi Mi Pad 2, se manterrà le premesse, potrà realmente andare ad insidiare l’iPad Mini di Apple. Alla fine il form factor è lo stesso, ma ha dalla sua un prezzo decisamente più vantaggioso ed un supporto a due differenti sistemi operativi. Insomma abbinato banalmente ad una tastiera Bluetooth questo prodotto diventerà un computer vero e proprio, cosa che iPad di Apple con iOS non potrà mai realmente essere.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack