Editoriali

Black Friday, ancora ci credete?

Black Fail
Black Fail

26 novembre 2015, Black Friday anche in Italia ma non tutto è filato liscio.

Come lo scorso anno tanti store online – approfittando di questa tipica usanza americana – hanno messo in sconto parecchi prodotti salvo poi realmente vedere poche offerte realmente interessanti.

Parlando del re dello shopping – Amazon.it – vi erano tantissime offerte ma tutte poco concrete. I grandi affari erano veramente pochissimi e nemmeno paragonabili ai 2000 articoli (circa) proposti con offerte lampo nel corso della giornata. Oltre questo molti degli sconti venivano calcolati dal prezzo ufficiale che non è assolutamente quello di vendita su Amazon andando a gonfiare di molto la reale offerta.

Parlando invece delle altre catene degli store italiani potremo aprire un bel libro di barzellette. Tanti proclami e poco o nulla di concreto se non Unieuro con lo scondo dell’IVA. Tanti sono stati i disservizi che impedivano agli utenti di collegarsi ai vari siti internet e poi magicamente, a portale web nuovamente disponibile, molte delle offerte erano terminate.

Insomma – come lo scorso anno – il Black Friday è stato personalmente rinominato Black Fail, almeno qui in Italia. Si perchè se andate a vedere le offerte disponibili su Amazon.com vi metterete le mani nei capelli.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.