instaNews
instaNews > Tecnologia > Telegram alla conquista del mercato

Telegram alla conquista del mercato

Telegram InstaNews
Telegram InstaNews

Telegram sto ottenendo il successo che in molti si aspettavano viste le enormi potenzialità e funzionalità che il servizio offre sul mercato. Al momento di reali concorrenti non ne esistono e lo stesso programma di messaggistica istantanea si è evoluto verso la direzione di un vero e proprio social network con un suo pubblico dedicato.

Potremo discutere per ore della bontà di questo servizio al posto di WhatsApp, il client più diffuso, ma non è questa la seda adatta.

Oggi vorrei “festeggiare” un traguardo importante per Telegram. Da poche ore è stato infatti annunciato il traguardo dei 100 milioni utenti attivi in un mese, un dato cresciuto di circa il 60% solamente negli ultimi nove mesi. Questo porta alla registrazione di numeri sempre più da capogiro per il software sviluppato da Pavel Durov: 350000 gli utenti iscritti al giorno e 15 miliardi di messaggi scambiati.
Ovviamente parliamo di numeri che sono di circa nove volte inferiori rispetto alla concorrenza spaventosa di WhatsApp. Ricordiamo però che il software di recente comprato da Facebook è da più tempo presente sul mercato e soprattutto è stato il pioniere del proprio settore (ergo ha accumulato un vantaggio non indifferente).

Telegram sta crescendo comunque bene ed a differenza della concorrenza il software mostra delle funzionalità sempre superiori oltre a volersi staccare da quel semplice essere un client di messaggistica istantanea.

Ancora non lo usate?

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.