instaNews

LG presenta ufficialmente il V20

LG ha presentato ufficialmente l’LG V20, successore del primo modello dello scorso anno (LG V10). Vediamo le caratteristiche del nuovo terminale della casa coreana.

LG V20 ricorda sia il suo predecessore che il G5 e quindi non si discosta molto dall’idea di design del recente passato Made in LG ma aggiunge comunque delle cose che lo rendono molto interessante anche a livello estetico: la scocca è di alluminio mista a silicone che promette di proteggere il dispositivo dalle cadute un 20% in più rispetto gli altri smartphone. Dal punto di vista tecnico il V20 presenta uno Snapdragon 820, 4GB di RAM, un display principale da 5.7″ QHD IPS + uno secondario da 160×1040 IPS (513ppi), 64GB di memoria espandibile con MicroSD, batteria removibile da 3200 mAh, doppia fotocamera posteriore da 16MP f/1.8 + 8MP f/2.4 ed una anteriore da 5MP f/1.9 (praticamente le ottiche già presenti su LG G5).

LG V20 è il primo terminale ad uscire sul mercato con Android Nougat 7.0, prima anche dei nuovi Nexus Pixel che dovremmo vedere ad ottobre. LG ha puntato molto sul lato multimediale con questo dispositivo dando molta importanza sia al lato fotografico (punto di forza fin dai tempi di LG G3) sia a quello multimediale: l’Hi-Fi Video Recording permette di registrare video avendo il pieno controllo dell’audio del video stesso attraverso varie impostazioni disponibili direttamente all’interno dell’applicazione stock per foto/video.

Sul fronte software troviamo le solite chicche LG (autoscatto attraverso delle gesture, il controllo vocale, autofocus ibrido ed i controlli manuali per citarne alcuni). Il secondo display in alto è la caratteristica che contraddistingue i dispositivi della serie V dagli altri di casa LG ed è stato migliorato ulteriormente rispetto allo scorso anno con una migliore gestione di notifiche ed avvisi. LG V20 uscirà prima in Corea in 3 colori (titanio, argento e rosa) per poi raggiungere gli altri mercati internazionali e porterà con sé la nuova UI LG UX 5.0+ (che in futuro forse avremo anche su LG G5).

Riccardo Delle Monache

Studente di Economia appassionato di tecnologia e sport. Mi piace scrivere perché permette di esprimere te stesso.