instaNews
instaNews > Recensioni > Accessori > Recensione: Parrot Mambo

Recensione: Parrot Mambo

Da un paio di settimane mi sto dilettando con il Parrot Mambo, un piccolo drone interessante e dal prezzo decisamente economico per la sua categoria.

Confezione:

All’interno della scatola di vendita noi abbiamo trovato ben tre batterie sostitutive, un cannone per sparare le palline a disposizione ed una pinza, sempre in plastica, che rimane adatta a sostenere un peso leggero come un foglio di carta ad esempio.

Costruzione:

Il Parrot Mambo è tanto leggero quanto veloce. Indubbiamente la costruzione quasi del tutto in plastica riesce a favorire il secondo aspetto pur non sacrificando però alcun elemento in termini di resistenza agli urti o ad eventuali botte accidentali.
Nonostante sembri fragile, il drone ha resistito molto bene alle cadute ed a tutte le intemperie a cui lo ho sottoposto.
Elemento aggiuntivo, nonché unico, è la compatibilità con i LEGO (avete letto bene) così da potervi favorire la personalizzazione a livelli altissimi.

Software:

Per gestire il Mambo è necessario sfruttare la sua applicazione compatibile sia con iOS che con Android. Il layout è molto semplice ed intuitivo tanto che in pochissimi minuti avete già il prodotto collegato e pronto a volare. C’è la possibilità di gestire al meglio il cannone e la punta con un pulsante dedicato che comparirà quando connessi ed ottime anche le impostazioni relative al proprio livello di comprensione del mondo dei droni.

Videorecensione:

Conclusioni:

Consigliato al 100%, nessun dubbio. Si tratta di un prodotto economico, concreto, leggero (forse troppo) e facile da pilotare anche per chi è alle primissime armi in questo settore. Vi farà molto divertire. 110 euro circa per portarvelo a casa, tra i migliori del settore indubbiamente.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.