instaNews
instaNews > Tecnologia > Galaxy S8: i lati negativi del gioiellino di Samsung

Galaxy S8: i lati negativi del gioiellino di Samsung

Il Galaxy S8 è stato presentato e le prime impressioni dell’utenza sono state in gran parte positive riguardo quest’ultimo. Tanti sono i lati positivi di questo dispositivo, come il display, ma ci sono anche alcuni lati negativi.

Tra questi il lettore d’impronte digitali. Il suo spostamento sul retro è risultato scomodo per gli utenti che hanno avuto la fortuna di provare questo smartphone: è difficile da raggiungere per chi non ha mani abbastanza grandi. Inoltre si rischia di andare a toccare la fotocamera sporcandola. Secondo alcuni rumors doveva essere integrato nel display ma poi è stato posizionato sul retro in quanto il sistema non era pronto. Molto discusso anche il riconoscimento del volto, facilmente bypassabile tramite una semplice foto verticale del soggetto. Quest’ultimo però si tratta molto probabilmente di un difetto software che speriamo Samsung risolverà con futuri aggiornamenti. Parlando in fatto di potenza sembra che S8, con il suo processore Exynos 8895, non sia il superiore. Dai primi test benchmark infatti risulta che iPhone 7 sia nella maggior parte dei casi il migliore: vedremo poi fisicamente la differenza tra i due. Ecco l’immagine dei dati:

Ma il Galaxy S8 è stato solo presentato e c’è ancora molto da dire su questo dispositivo. Io, personalmente, sono molto curioso di vedere come Apple risponderà all’azienda sud-coreana.

alessio

Studente di informatica e aspirante sviluppatore iOS / Appassionato di astronomia e tecnologia