Tecnologia

Google espande la condivisione con il Gruppo Famiglia

Nel corso della giornata di ieri Google ha annunciato sul proprio blog il Gruppo Famiglia che permette di poter condividere facilmente foto, note ed appuntamenti del calendario tra più persone in un unico gruppo.

Dopo “Piano Famiglia” per Play Musica e “Raccolta Famiglia” per i contenuti sul Play Store, la società di Mountain View amplia il concetto di condivisione anche con le app Google Calendar, Google Foto, Google Keep e il servizio Youtube TV (quest’ultimo disponibile solo negli USA).

Nel gruppo, formato da un massimo di 6 persone di cui una con ruoli di amministratore, si potranno avere gli eventi condivisi dagli altri membri nel calendario, si potranno visualizzare le foto come se fosse un album di famiglia (funzionalità “Shared Libraries” presentata all’evento I/O 2017) ed infine si potranno consultare appunti, disegni ed elenchi o liste (della spesa per esempio).

Il Gruppo Famiglia si può creare attraverso questa pagina ed è disponibile in Italia oltre che in Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Russia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti.

About the author

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack