instaNews
instaNews > Tecnologia > Elite Dangerous su PS4: tutto quello che c’è da sapere prima dell’uscita

Elite Dangerous su PS4: tutto quello che c’è da sapere prima dell’uscita

Essendo un amante dell’astronomia e contemporaneamente un videogiocatore, non posso non parlare di Elite Dangerous.

In breve è un videogioco fantascientifico di simulazione spaziale sviluppato da Frontier Developments. Nel gioco abbiamo una navicella e un’intera galassia a nostra disposizione. Il giocatore è libero di fare ciò che vuole fin da subito. Non c’è una storia da seguire e scegliamo noi cosa diventare. Possiamo dedicarci al commercio, all’esplorazione, al trasporto e molto altro. La galassia in questione, la Via Lattea, è stata riprodotta in scala 1:1 rispettando le attuali conoscenze astronomiche. Infatti a qualche decina di anni luce dal nostro sistema solare sono presenti elementi reali mentre il resto della galassia viene generato proceduralmente. Il senso di abbandono è totale ma è possibile giocare online con i propri amici.

Il gioco è già disponibile per PC, Mac ed Xbox One, mentre per Playstation 4 uscirà il 27 giugno 2017. Proprio per questo motivo ho deciso di scrivere questo articolo su tutto quello che c’è da sapere prima dell’uscita sulla piattaforma di Sony:

  • Preordini: è possibile preordinare il gioco in versione digitale sul Playstation Store o in versione fisica su Amazon
  • Edizioni speciali: il gioco avrà due edizioni speciali, la Legendary Edition e la Commander Edition. Entrambe contengono il gioco, il season pass Horizons e 1000 crediti bonus. L’unica differenza è che la Commander Edition è digitale mentre la Legendary è fisica.
  • Costo: il costo per la versione standard è di 25 euro mentre le versioni speciali arrivano a 50 euro
  • PS4 Pro e VR: il gioco sarà pienamente compatibile con PS4 Pro mentre per quanto riguarda il visore VR non c’è ancora niente di ufficiale
  • Abbonamento PlaystationPlus: la modalità giocatore singolo (Solo Play) non richiederà il PlaystationPlus. Quest’ultimo sarà richiesto per ogni cosa abbia un’interazione diretta con il multiplayer.
  • Trasferimento dati a PS4: purtroppo non è stato ancora annunciato niente a riguardo

Link Amazon.

alessio

Studente di informatica e aspirante sviluppatore iOS / Appassionato di astronomia e tecnologia