Intrattenimento

Netflix fa mambassa anche con Letterman

David Letterman si è già stancato di rimanere in pensione al punto tale da firmare un sontuoso contratto con Netflix per ritornare in TV nel 2018.

Letterman

Si vociferava da tempo di un ritorno di David Letterman ed alla fine il grande sbarco sulla più grande piattaforma di streaming multimediale, Netflix, è arrivato.

Se ve lo ricordavate con barba lunga ed una spiaggia alle spalle, ora tornerà ad indossare i suoi panni tradizionali: giacca e cravatta.

Letterman non sarà però al suo vecchio posto, bensì realizzerà una serie di interviste che andranno in onda a partire dal 2018 e che, come sospettato, sono figlie dell’enorme desiderio di rientro alla base dopo la dichiarazioni rilasciate in fase di campagna elettorale.

Mi sento eccitato e fortunato per la possibilità di lavorare a questo progetto con Netflix. Quello che ho imparato in questi due anni è che se ti ritiri per passare più tempo con la tua famiglia, verifica prima che la tua famiglia sia d’accordo. Grazie per l’attenzione, guidate prudentemente.

Un nuovo inizio per un vecchio conduttore (non per l’età ovviamente) che segna un’altro bel colpo in favore di Netflix e del suo continuo spendere in risorse umane in maniera mirata.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.