Motori

Amazon Alexa e BMW insieme dal 2018

Continua la politica di espansione di Amazon ed Alexa verso il mondo delle automobili con una nuova partnership che arriva insieme a BMW.

Amazon sta puntando forte verso il settore delle automobili cercando di espandere sempre di più la propria presenza nel settore con il suo assistente vocale Alexa.

A partire dalla metà del prossimo anno, tutte le BMW e MINI commercializzate negli USA, in Germania e nel Regno Unito saranno dotate dell’integrazione con l’assistente vocale connesso Amazon Alexa, le cui informazioni saranno visibili sui display delle vetture, anche in assenza di uno smartphone, grazie ad una sim dati.

La comunicazione è arrivata giusto in queste ore a conferma di come l’azienda americana stia spingendo forte anche con delle case automobilistiche importanti e di spicco proprio come quella tedesca.

Amazon riesce quindi a conquistare un altro pezzo importante in questo settore accrescendo la propria quota di importanza nei confronti di Google ed Apple che paiono attardati in tal senso.

 

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.