Intrattenimento

Grey’s Anatomy: ha senso continuare ancora?

Siamo alla quattordicesima stagione ed in molti si chiedono se abbia ancora senso continuare Grey’s Anatomy oppure se sarebbe il caso di dismettere la serie.

Grey’s Anatomy è una delle serie tv che ha ottenuto il più grande consenso nel corso di questi anni tanto da arrivare, proprio quest’anno, alla 14esima stagione quasi un record assoluto.

Sono un enorme fan di Derek Sheperd e con lui per me è morta una parte della serie. Mi ci sono innamorato, mi ha appassionato e devo dire che ho perso un po’ di speranze di lì in avanti. Tutti abbiamo il nostro attore/attrice preferito in ogni serie no?

Passa la stagione 12, passa la 12 ed ora la 14. Tuttavia mi sembra di avere a che fare sempre con le stesse situazioni, le stesse persone e gli stessi fatti solamente ruotati negli anni e ripresi a distanza di stagioni.

Tuttavia, devo anche ammetterlo, è come una droga. Sebbene sia una serie riesce a tenermi lì incollato allo schermo ogni venerdì e tutto sommato ne sento comunque la mancanza.

Arriverà prima o poi il momento di staccare la spina e, sebbene non sia più la serie originale in favore di una molto più commerciale, devo dire che forse ne sentirò la mancanza.

Per ora, con i pregi ed i difetti, continuiamo a godercela.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.