instaNews
instaNews > Recensioni > Hardware > Recensione: Nest Cam Outdoor, sicurezza all’esterno

Recensione: Nest Cam Outdoor, sicurezza all’esterno

Nest Cam Outdoor è una camera da esterno che permette di avere una notevole sicurezza con un applicativo smart.

Confezione:

Box molto curato, semplice e contenente tutto quello che potrebbe servire. Ci sono i tasselli da muro così come le viti necessarie per fissare al meglio la camera all’esterno. Presente anche una mini guida per il setup iniziale ed il cavo dotato di una parte bloccata che non può essere staccata da un malcapitato una volta applicata.

Design e dimensione:

Così come altri modelli dell’azienda, ci troviamo davanti ad un prodotto molte semplice anche nel design. Le linee sono estremamente morbide e la costruzione completamente in bianco opaco la rende quasi facilmente riconoscibile. La base é applicabile al muro in maniera rapida e tramite il magnete è possibile posizionare al meglio il sensore a seconda dell’ambiente. Le imperfezioni sono difficili da trovare se non nel trattamento esterno forse un po’ troppo opaco e facilmente sporcabile.

Installazione:

A differenza altri prodotti della linea Nest, bisognerà fare qualche step in più per la connessione iniziale. Andrà sistemata al muro la base, collegato il cavo di accensione e bloccarlo con il supporto dedicato. Fatto questo, con il vostro account Nest attivo, potrete aggiungerla facilmente al vostro sistema in meno di dieci minuti. Ricordate sempre di avere la password del Wi-Fi a portata di mano così da poter rapidamente dare l’input della vostra rete. Dovrete anche rimanere vicini alla camera ed al suo QR code presente nel retro.

Software:

Stesso discorso degli altri prodotti Nest. Configurata la videocamera sarà semplicissima da gestire. C’è la possibilità di poter eseguire delle automazioni attraverso IFTTT o programmare l’accensione o lo spegnimento senza alcun problema. Dovrete fargli un po’ di scuola, nel senso che piano piano riconoscerà sempre dei volti nuovi che potrete poi aggiungere alla vostra “rubrica” virtuale in maniera tale da non far entrare in funzione gli allarmi di controllo. Qualora si vadano a verificare dei problemi di connessione e la camera quindi vada offline, sia tramite email che tramite una notifica, vi arriverà una notifica per segnalare il tutto.

La camera funziona di per sé senza dover pagare alcun abbonamento. Tuttavia con Nest Aware aumentiamo la sua potenza di fuoco permettendole di registrare sino ad un mese di video continuo al costo di 250 euro annui. Se invece siete interessati ad un lasso di tempo inferiore, potreste scegliere anche per il piano più economico da 50 euro l’anno per soli dieci giorni di tempo.

Esperienza d’uso:

Il sensore principale permette di realizzare dei video in risoluzione FullHD 1080p con un campo visivo di 130 gradi e raggiungendo i 30 fotogrammi al secondo. La qualità del filmato notturno è di ottimo livello con un dettaglio che risulta sicuramente ottimo in tutte le situazioni. Anche questa Nest Cam Outdoor é in grado di adattare senza alcun tipo di problema la trasmissione video in base alla connessione a disposizione. Mai un problema hardware e mai un problema nella rilevazione dei volti con un’analisi  Sono presenti vari microfoni in grado di raccogliere un audio bidirezionale di alto livello.

Conclusioni:

Venduta ad un prezzo di circa 150 euro questa Nest Cam Outdoor offre delle prestazioni anche qui di altissimo livello. Un prodotto che va installato con una giusta misura e calma ma dopo sarà in grado di darvi tante soddisfazioni ed una grande sicurezza.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.