instaNews
instaNews > Motori > Volkswagen vola verso il futuro con il progetto di car sharing del 2019

Volkswagen vola verso il futuro con il progetto di car sharing del 2019

Volkswagen ha ufficialmente deciso di scendere nel campo del car sharing elettrico con un suo servizio.

Era da tempo che la società tedesca con sede a Wolfsburg parlava della possibilità di entrare all’interno del settore del car sharing, lì dove parecchi dei suoi concorrenti erano già attivi con diverse formule offerte agli utenti.

Tuttavia sappiamo anche che molto spesso Volkswagen vuole fare le cose a modo suo ed ha preferito attendere fino al momento migliore prima di dare l’annuncio ufficiale del suo ingresso nel mercato.

La notizia è stata confermata dallo stesso responsabile delle vendite di Volkswagen il quale ha anche voluto precisare un concetto molto importante su quella che sarà la flotta ufficiale del marchio tedesco. Tutte le auto che verranno messe a disposizione degli utenti saranno completamente elettriche. In questo modo la società si presterebbe ad essere una delle prime, se non la prima in tutto il mondo, a fornire un servizio simile con emissioni pari allo zero. Certamente intorno ad esso andrà costruita un’infrastruttura solida, guidata dall’applicazione WE, e concreta perché abbiamo visto che, da questo punto di vista, le discrepanze fra i vari paesi dell’Unione Europea in primis sono fin troppo marcate.

Obiettivo? Il 2019, una data non a caso. Sappiamo tutti come dal 2020 il mercato delle automobili cambierà con un orientamento sempre più destinato ai motori elettrici. In questo modo Volkswagen vuole anche pararsi in qualche modo da quel futuro dando ai suoi utenti un assaggio di quello che poi potrà essere dal 2020 in avanti.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.