Intrattenimento

Mediaset punta a portare la Serie A su Infinity

Mediaset non ci sta nel perdere tutto il calcio e punta diretta ad integrare su Infinity la Serie A.

Dopo la grande diatriba in merito ai diritti televisivi della prossima Serie A, Mediaset ha finalmente iniziato a far capire quali saranno i suoi presupposti per i prossimi mesi in tal senso. L’accordo con Sky è cosa fatta, ma a Cologno Monzese stanno lavorando con l’altra parte detentrice di una parte delle partite (DAZN) per avere un pacchetto completo da offrire ai suoi utenti.

L’idea di fondo parrebbe non essere del tutto malvagia. Infatti pare che ci si stia impegnando al fine di offrire agli utenti di Premium la possibilità di vedere la Serie A tramite Infinity, il Netflix di Mediaset. In questo modo la società andrebbe a contrastare, con un’unica mossa, sia Sky sulla televisione comune e sia la stessa DAZN sulla Rete mettendo sul piatto potenzialmente una piattaforma univoca per i suoi servizi.

La partita in ambito calcistico per Mediaset era già chiusa in partenza. Dopo gli enormi debiti fatti per l’esclusiva del precedente triennio della Champions, non si è più voluto correre dietro a delle sfide impossibili. La potenza di fuoco di Sky è nettamente superiore e solo con una mossa astuta, proprio come potrebbe essere questa, si potrebbe risalire la china.

Speriamo sia la volta buona di poter vedere dei prezzi, per il calcio, finalmente accessibili.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.