Mbappe si scopre di colpo già un campione • instaNews
Sport

Mbappe si scopre di colpo già un campione

La Francia è campione del mondo battendo la Croazia e lanciando tanti nuovi campioni.

Per molti era la favorita, la squadra più forte nonché quella più costosa di tutto il torneo. La Francia, rispetto a due anni fa, non ha sbagliato ed ha conquistato l’obiettivo finale che tutti si erano prefissati.

Bisogna dire che i galletti di Parigi non hanno nemmeno affrontato il percorso più semplice andando a finire nella parte di tabellone più complessa di tutto il torneo. Se la sono giocata con tutti rischiando persino di uscire e perdere contro l’Argentina più brutta di sempre. Certo il gioco espresso non è stato dei migliori, ma la squadra ha portato a termine le partite sempre in maniera semplice e precisa a discapito di quanto la critica francese volesse.

Detto questo il gruppo oggi campione del mondo ha ancora tanti margini di crescita. Parliamo di giocatori giovani con 24/24 anni di media e pochi titolari invece di esperienza. L’idea che si possa aprire un ciclo simile a quello spagnolo c’è tutta, bisognerà vedere se non verranno steccare di nuovo le finali come quelle dello scorso Europeo 2016.

Di certo possiamo dire che la stella che esce più brillante da questo mondiale è Mbappe. Il giocatore del PSG ha senza dubbio spaccato molte partite a metà segnando alla fine anche 3 goal. È stato imbastito come il futuro, nonché il presente, di un’intera nazione con un paragone pesante come quello di Henry. Eppure a colui che oggi ha solo 19 tutto questo pare non pesare al punto tale da candidarsi già da subito come prossimo pallone d’oro. Già avete letto bene perché più che mai quest’anno la sua assegnazione sarà complessa con un Ronaldo che potrebbe veder svanito il suo potenziale record in favore di un giovane fenomeno parigino.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.