instaNews
instaNews > Tecnologia > Instagram: senza dubbio l’affare del secolo per Facebook

Instagram: senza dubbio l’affare del secolo per Facebook

Instagram ha letteralmente cambiato Facebook sotto tanti punti di vista ed è innegabile come ad oggi sia stato un successo.

Il 2012 ha portato con sé l’acquisizione da parte di Facebook di Instagram per “solamente” 1 miliardo di dollari. Una cifra che all’epoca sembrava letteralmente fuori da ogni logica o mercato e che invece oggi sembra più che mai irrisoria.

Senza ombra di dubbio il social network delle vecchie fotografie quadrate è stato il più grande investimento fatto da Zuckerberg e la sua azienda, forse ancora più di WhatsApp. Il perché è facile da intuire ed allo stesso tempo da capire con Instagram che oggi vale, secondo il mercato, ben 100 miliardi di dollari.

Oltre ad esso sono nate delle figure importanti al giorno d’oggi che hanno spinto molto in questa direzione. Gli influncer oggi vivono letteralmente sulla piattaforma fotografica grazie a post, stories e quant’altro che permette loro di crescere, guadagnare e farsi notare. Parliamo del social network la cui crescita è stata esponenziale negli ultimi due anni arrivando ad avere 1 miliardo di utenti al giorno d’oggi. Se a questo pensate tutte le potenziali campagne e post sponsorizzati da parte delle aziende, beh i conti tornano molto molto facilmente.

Il futuro è un punto interrogativo. Come abbiamo visto con Facebook, la gente dopo un po’ si annoia e nonostante i tanti tentativi ad oggi Instagram è composto dalle stories + i post con quest’ultimi in discesa. L’ambito video potrebbe essere il filone giusto, quello da cui poter ripartire ma al momento la nuova IGTV non sta prendendo piede come previsto ed anzi in molti l’hanno già definita come il mezzo flop dell’anno.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.