instaNews
instaNews > Attualità > Questa volta Barack Obama non ci sta

Questa volta Barack Obama non ci sta

Il 44esimo presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, sbotta contro Trump.

Barack Obama

Da quando ha lasciato la Casa Bianca, Barack Obama ha vissuto un po’ lontano dai riflettori mediatici che di contro si sono catalizzati tutti contro l’attuale presidente Donald Trump.

Tuttavia, al netto dei pessimi rapporti e delle divergenze di pensiero un po’ su tutto, il 44esimo presidente americano non aveva mai alzato la voce sull’operato del suo successore, nemmeno quando egli aveva appena finito di smantellare tutto ciò che la precedente amministrazione aveva realizzato. Parliamo al passato però, perché sappiamo che c’è un limite a tutto e che ora la pazienza dell’ex presidente è praticamente finita.

L’argomento che ha fatto scoccare la scintilla, in senso negativo, è stata l’ennesima presa di posizione del buon Donald nei confronti del boom economico degli Stati Uniti. Ovviamente, anche per consolidare il suo mandato, l’attuale presidente americano si è voluto prendere i meriti di quanto accaduto per via delle sue strette e rigide regole che hanno portato l’America alla rinascita che un po’ tutti volevano. Obama di contro ha tenuto a precisare come in realtà il merito sia ancora della sua amministrazione e di come questo processo di crescita sia iniziato addirittura 21 mesi prima della fine del suo di mandato. Anzi, non finisce qui perché viene rincarata la dose con un’accusa verso i repubblicani ed il caos lasciato prima dell’arrivo di Obama a cui egli, con il suo team, ha dovuto combattere prima di attuare le proprie riforme.

La risposta del pubblico? Un’ondata di applausi.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.