instaNews
instaNews > Sport > Rinnovo Icardi – Nike: è molto più di una firma

Rinnovo Icardi – Nike: è molto più di una firma

Mauro Icardi ha rinnovato con Nike la sua partnership commerciale ma l’accordo va molto oltre ad una semplice firma.

Dopo l’annuncio prima social e poi in diretta tv da parte della stessa Wanda Nara, è diventato di dominio pubblico il rinnovo con Nike da parte di Mauro Icardi. Nonostante non fosse la firma che tutti i tifosi nerazzurri chiedevano, è comunque un gran bel passo in avanti per il bomber nerazzurro sotto tanti punti di vista.

In primo luogo parliamo di una trattativa che andava avanti da mesi ed in cui c’erano le chiari intenzioni di continuare ma solo a determinate condizioni da entrambi le parti. Icardi ha sempre dimostrato comunque di utilizzare, sebbene scurite, le scarpe del brand con il baffo a discapito di altri calciatori che spesso invece cambiavano già fornitore a prescindere.

In secondo luogo pare che ci sia di mezzo il brand MI9, ovvero le iniziali del calciatore con tanto di suo numero. Un po’ come fatto dad CR7 e tanti altri calciatori sia della stessa scuderia di Nike, ma anche di Adidas e Puma. Ci potrebbe essere molto altro in ballo nelle prossime settimane, con prodotti che potrebbero arrivare con questo marchio soprattutto nelle boutique di tutta Milano.

Infine, ma non meno importante, la durata del contratto: nove anni. Si nove, anni. Ergo fino a 34 anni il buon Mauritius vestirà Nike, salvo cambiamenti importanti, il che significa praticamente sposare quasi a vita (a livello calcistico) un brand ed il suo valore. Una data lunga e che forse era al centro delle tante trattative di questi mesi che poi hanno portato ad una soluzione che ha fatto felice tutti e che ha spinto forte in una sola direzione. Per Nike non è uno routine chiudere un accordo di tale lunghezza, per cui ci potremmo aspettare un Icardi sempre più uomo immagine da questo punto di vista.

Sarà arrivato ora il momento di vedere la firma anche sul tanto desiderato contratto con l’Inter?

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.