instaNews
instaNews > Altro > BlackBerry Q10: quando si impara dai propri errori

BlackBerry Q10: quando si impara dai propri errori

Il BlackBerry Z10 piano piano sta raggiungendo tutti i mercati ed incomincia anche a riscuotere più di qualche consenso positivo ed a breve il suo fratellino, dotato anche di una tastiera fisica, il Q10, a dovrebbe raggiungere i vari mercati globali.

Sappiamo tutti che lo Z10 ha qualche problema di batteria, tant’è che se cercate su Google il problema vi ritroverete decine e decine di pagine dei vari forum in cui viene esposto il problema.

BlackBerry sembra però aver imparato dai suoi errori ed infatti ha comunicato una variazione nelle specifiche della batteria del modello in procinto di uscita. Si passa così a ben 2100 mHA che dovrebbero garantire un’autonomia di una giornata completa, viste anche le,dimensioni ridotte del display e quindi il minor dispendio di energia.

Un’ottima mossa che ci mostra come l’azienda in questo caso sia davvero attenta a ciò che succede sugli altri dispositivi che ha già in commercio. Ottima scelta davvero.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.