instaNews

LG G Flex: la recensione

DSC00770

Dopo averlo inseguito per diversi mesi, spinto soprattutto dalla curiosità di provare questa nuova “tecnologia” dei display curvi, finalmente ho avuto modo di testare LG G Flex, il primo del suo genere.DSC00771

Ovviamente la caratteristica che lo contraddistingue e che lo rende particolare è appunto il display curvo. Si tratta di un pannello OLED in HD (1280×720 pixel) che, nella mia versione mostra una certa granulosità. Ho detto nella mia versione perchè, confrontandomi con altri amici e colleghi del settore che lo hanno acquistato di tasca loro, essi non hanno riscontrato questo genere di “problema” ed anzi hanno un display praticamente perfetto.
Detto questo, non significa che il display non sia soddisfacente, anzi tutt’altro, semplicemente era doveroso comunicarlo a voi utenti.

DSC00772

A livello hardware non manca proprio nulla: una CPU di ultima generazione, SnapDragon 800, 2GB di RAM ed un’ottima fotocamera da 13 megapixel che scatta delle buonissime fotografie.
DSC00775Per chi mi ha chiesto più volte se i tasti nel retro fossero scomodi/un problema rispondo con un secco no. Come vi dico nel video a seguire, la reputo, per uno smartphone di tali dimensioni, la miglior scelta possibile. Lateralmente sarebbero stati scomodi, ve lo posso assicurare; così invece, oltre ad avere le dita li per una salda impugnatura, ho anche a disposizione una serie di controlli dello smartphone stesso.

Ovviamente il software di LG prevede delle gesture che ci permettono di avviare e sospendere l’accensione del display con un semplice doppio tocco sul pannello stesso nonchè, nella tendina delle notifiche, il controllo completo del volume, il che va quasi ad escludere completamente i tasti sul retro.

A seguire il video:

Conclusioni:

LG G Flex mi piace, mi piace tanto. Un’autonomia eccezionale, una buona fotocamera, un software abbastanza completo e veloce. Cosa pretendere di più? Si è vero, per il mio uso forse uno smartphone di dimensioni più piccole sarebbe più appropriato, ma questo G Flex è e dovrà essere, qualora facessero una seconda generazione, di queste dimensioni.

Nota negativa? Il prezzo di listino. 899€ son tanti, ma se trovate delle offerte online a 350/400€ non fatevelo scappare.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.