instaNews

Xiaomi compra ancora da Google

xiaomi_mipad_home_insert

Xiaomi è ambiziosa, Xiaomi ha risorse enormi, Xiaomi punta decisamente in alto. Con questa frase possiamo riassumere la filosofia che l’azienda cinese sta mettendo nel crescere e raggiungere il proprio obbiettivo. Sebbene in Cina spopoli ed ottenga numeri da capogiro, in Occidente, sta piano piano arrivando facendosi conoscere da un pubblico sempre più ampio.

Una forte spinta a questo progetto è stata data qualche anno fa quando Hugo Barra, ai tempi Vice President of Android Product Management, ha deciso di lasciare il BigG per sposare la causa cinese. I risultati si sono subito visti, ovviamente non è tutto merito di Barra, ma il suo lo ha saputo fare. 

Non contenta della fetta di mercato, Xiaomi ha deciso di investire ancora. Su chi? Ancora una volta, su un membro proveniente da Google. Sto parlando di Jai Mani, che andrà ora ad occupare il ruolo di lead product manager in India

La mossa pare molto strategica, il mercato indiano va aggredito per via delle risorse e del numero della popolazione. Da qui l’idea di Barra di punta, investire ed ottenere risultati in un paese nemmeno troppo distante dalla Cina stessa.

Sarà un’altra mossa vincente?

Via

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.