instaNews
instaNews > Editoriali > Blogger con un Tablet Androd, si può ?

Blogger con un Tablet Androd, si può ?

20150321_183018Da qualche giorno ho deciso di sostituire il mio computer portatile con il mio Tablet Android come dispositivo per gestire il blog e tutte le attività extra casalinghe .

Nello specifico parliamo di un Samsung Galaxy Tab S 8.4 con connessione LTE, e quindi in grado di connettersi ovunque e dovunque ad internet, ed un comparto hardware di tutto rispetto: 3 GB di RAM ed un processore octa-core mi permettono tranquillamente di avere delle prestazioni di tutto rispetto seppur il software di Samsung non sia eccezionale.

Oltre questo ho deciso di abbinare anche una tastiera Bluetooth con integrato uno stand integrato per Tablet fino a 10 pollici così da avere tutto in un’unica soluzione senza dovermi portare dietro altro. La tastiera, che andremo a recensire nei prossimi giorni, è la Hamlet Smart Bluetooth Keyboard che possiede una batteria integrata che si ricarica tramite cavo Mini-USB e con la quale faccio tranquillamente una settimana di utilizzo costante.

20150321_183010Come software di scrittura utilizzo Evernote, multipiattaforma e disponibile su tutti i miei dispositivi in maniera sincronizzata. Dopo qualche grattacapo e ripensamento iniziale ho deciso di impegnarmi ad usarlo costantemente e devo dire che nel suo campo é probabilmente il miglior software in circolazione.

Per gestire il blog non uso l’applicazione di WordPress in quanto troppo limitata e poco completa rispetto a tutti campi che purtroppo devo riempire per ogni stesura. Evito tutto i problemi e passo direttamente dal sito internet che sul mio Tablet viene visualizzato in maniera perfetta, per via della super definizione.

Parlando di autonomia, il mio Tab S non è un campione. Si con il mio Chromebook faccio tranquillamente tutta la giornata così come con il Tab S, anche se devo stare molto più attento ai consumi e rimuovere la connessione quando non necessaria. Comunque ho ovviato al problema semplicemente usando un powerbank a due porte USB con cui posso eventualmente caricare in maniera contemporanea sia la tastiera che il Tablet.

Circa sei mesi fa feci un articolo simile ma dopo qualche settimana, causa Chromebook, sono tornato alla modalità classica con il laptop. Sto riprovando di nuovo questa modalità e vi dirò che essendo anche il tutto molto più leggero, tac due secondi e prendo tutto dalla cartella e scrivo via, in ogni situazione possibile e senza alcun tipo di problema.

E voi?

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.