Tecnologia

Android Marshmallow 6.0 su LG G4: lo smacco continua

LG-G4-pelle

Presentato Android Marshmallow 6.0, in molto hanno iniziato a chiedersi se e quanto il loro smartphone avrebbe ricevuto la nuova versione di Android che ricordiamo si cerca di porre come grande e rivoluzionaria sotto il cofano e non dal lato estetico, andando a correggere molti dei problemi che Android Lollipop ha portato con sè.

Dopo le varie preview rilasciate al pubblico ma prevalentemente a sviluppatori e case produttrici, le aziende si sono messe subito sotto per portare il nuovo software sui vari prodotti attualmente in commercio.

A farla nuovamente da padrona è di nuovo LG, che dopo aver aggiornato LG G3 in tempi record ad Android Lollipop 5.0 lo scorso anno, ha annunciato oggi che dalla prossima settimana arriverà Marshmallow 6.0 per l’attuale top di gamma 2015, LG G4.
Al momento non abbiamo ulteriori informazioni riguardanti qualche possibile nuova funzionalità. Nemmeno la IU dovrebbe cambiare così tanto, la grande novità starà appunto nel cuore del sistema che già di per sè LG era riuscita ad ottimizzare per bene su G4, che tra l’altro stiamo provando proprio in questi giorni.

L’augurio è ovviamente quello che il software non presenti troppi bug e che anzi LG possa dare un altro smacco a tutti gli altri produttori, giocando di anticipo con la concorrenza ed accalappiandosi il buon occhio degli utenti, che, anche se non sembra, ci tengono a questo genere di accortezze.

#welldoneLG !

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.