iPhone SE: tutti i dettagli • instaNews
Tecnologia

iPhone SE: tutti i dettagli

iPhone SE
iPhone SE

Come ben tutti saprete, nell’evento di lunedì, Apple ha introdotto nel mercato un nuovo iPhone ovvero l’iPhone SE destinato a tutti coloro che vogliono avere il massimo delle prestazioni in un dispositivo compatto. Nelle ultime nella rete si sono diffuse maggiori informazioni riguardanti l’hardware di questo nuovo dispositivo e noi ve le vogliamo raccontare in questa disamina mettendolo a confronto con iPhone 5s, 6 e 6s.

Estetica e dimensioni

Per prima cosa iniziamo questa comparativa parlando di come appare il nuovo iPhone: come potete vedere dall’immagine qui sotto, esteticamente parlando, il dispositivo è identico all’ormai vecchio iPhone 5s – sfatando i recenti rumors secondo i quali l’SE doveva essere più simile ad un iPhone 6 in miniatura -. Dal fratello più giovane – iPhone 6s – il nuovo SE invece riprende le tonalità oro ed oro rosa introdotte lo scorso settembre.

Comparativa estetica e dimensionale

Il peso ovviamente è notevolmente inferiore rispetto alle ultime due generazioni di iPhone e perde inoltre un grammo rispetto all’iPhone 5s.

Chip

Comparativa SoC presenti su iPhone

Sul nuovo iPhone SE troviamo lo stesso hardware dell’iPhone 6s ovvero processore A9 con coprocessore M9. Troviamo inoltre anche 2GB di RAM che aiutano a rendere l’iPhone SE 2 volte più veloce – 3 volte per quanto riguarda la GPU – rispetto ad un iPhone 5s. Vi segnaliamo inoltre questa foto che evidenziano un punteggio di Geekbench molto simile – circa un centinaio di punti di differenza – all’iPhone 6s.

Per quanto riguarda la parte radio l’iPhone SE riceve un aggiornamento rispetto al 5s che porta con se nuove bande LTE – velocità migliorata fino al 50% e supporto al VoLTE -, Bluetooth in versione 4.2, il supporto al Wi-Fi ac e la tecnologia NFC utilizzabile per Apple Pay.

Fotocamere

Per quanto riguarda il comparto fotografico l’iPhone riceve la stessa fotocamera posteriore dell’iPhone 6s: 12 megapixel, Live Photos, mappatura dei toni e riduzione del rumore migliorati, autofocus con Focus Pixels, foto panoramiche fino a 63 megapixel, registrazione video in 4K, 1080 a 60fps, miglioramenti alla funzionalità Moviola e video time-lapse con stabilizzazione. La fotocamera anteriore sembra non aver subito alcuna modifica.

Batteria

Arriviamo quindi all’ultimo capitolo relativo al nuovo iPhone SE, ovvero l’autonomia:

Comparativa relativa all’autonomia

 

Come potete vedere l’autonomia dell’iPhone SE sembra promettere una durata superiore a tutti i modelli presi in esame, molto probabilmente grazie ad uno spessore superiore rispetto all’iPhone 6 e 6s e all’introduzione di chip meno energivori rispetto ad iPhone 5s.

Cosa manca

Ho voluto chiudere la disamina del nuovo iPhone con quest’ultima parte relativa alle mancanze – rispetto ad iPhone 6s – di iPhone SE:

  • 3D touch e Taptic Engine
  • Touch ID di seconda generazione
  • Retina Flash
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel con f/2.2
  • Barometro

 

Insomma come avete letto questo nuovo iPhone non è un vero e proprio iPhone 6s in miniatura ma si avvicina molto a quest’ultimo introducendo una serie di novità che probabilmente porteranno i vari utenti dei vecchi iPhone, affezionati a dimensioni compatte, a comprare il nuovo iPhone SE. Personalmente trovo questo iPhone molto interessante, certamente potevano impegnarsi un po’ di più per quanto riguarda il design, e spero che questa mossa di Apple possa portare anche i produttori Android a riconsiderare la loro visione dei mini top di gamma.

About the author

Filippo Favaro

Amo la tecnologia ed in particolar modo il mondo degli smartphone e computer. Divoratore seriale di serie TV.
Di recente sono passato al lato oscuro .