Windows 10 Anniversary Update arriverà il 2 agosto • instaNews
Tecnologia

Windows 10 Anniversary Update arriverà il 2 agosto

Tra un mese esatto Windows 10 spegnerà la sua prima candelina, e come anticipato da Microsoft nel corso della Build 2016, il prossimo grande aggiornamento della piattaforma denominato Anniversary Update arriverà nel corso dell’estate. Fino ad oggi non c’erano date ufficiali ma, nelle scorse ore, Microsoft ha annunciato che Windows 10 Anniversary Update sarà disponibile dal prossimo 2 agosto.


Le novità

Con Anniversary Update Microsoft, ascoltando i milioni di feedback provenienti dagli utenti, si è concentrata in sei aree principali:

  • Sicurezza: con Windows 10 Anniversary Update Windows Hello, il nuovo sistema di autenticazione di Microsoft tramite riconoscimento facciale o sensori biometrici, verrà esteso al web tramite Microsoft Edge e alle applicazioni studiate per Windows 10. Windows Defender inoltre verrà ulteriormente potenziato.
  • Windows Ink: più del 70% delle persone usano almeno 1 ora al giorno una penna e Microsoft vuole che lo facciate esclusivamente su PC dimenticandovi della carta e per questo motivo con l’Anniversary Update arriverà la funzionalità Ink che mette al centro di tutto l’esperienza della penna sui dispositivi con Windows 10.
  • Cortana: l’assistente vocale di Microsoft è in arrivo anche su Xbox One, sarà accessibile dalla lockscreen dei PC ed inoltre sincronizzerà le notifiche tra i nostri dispositivi – funzione disponibile solo in determinati mercati -.
  • Microsoft Edge: Edge con Anniversary Update potrebbe diventare un serio competitor dei browser più noti grazie all’introduzione delle estensioni scaricabili direttamente dallo Store. Da segnalare inoltre ulteriori ottimizzazioni che permetteranno ad Edge di consumare meno risorse e miglioramenti al supporto degli standard web più recenti.
  • Giochi: con il programma Xbox Play Anywhere i giocatori potranno acquistare il gioco un’unica volta e giocarci sia su PC che su Xbox One condividendo salvataggi e obbiettivi tra le piattaforme. Con l’arrivo di Cortana su Xbox inoltre saranno disponibili specifici comandi per la gestione di quest’ultima.
  • Education: per Microsoft il settore relativo all’educazione continua a rimanere una parte importante del business e per questo Microsoft ha deciso di semplificare ancora il processo di gestione delle macchine che ora necessita di solo 3 passaggi per la configurazione iniziale facilmente eseguibili anche dagli insegnanti.

Vi ricordiamo inoltre che c’è tempo fino al 29 luglio per aggiornare i propri PC con Windows 7, 8, 8.1 a Windows 10 in modo del tutto gratuito. Dopo il 29 luglio se vorrete aggiornare a Windows 10 sarà necessario acquistare la licenza da Microsoft.

About the author

Filippo Favaro

Amo la tecnologia ed in particolar modo il mondo degli smartphone e computer. Divoratore seriale di serie TV.
Di recente sono passato al lato oscuro .