Altro

GoPro presenta le nuove Hero5 ed il suo primo drone

Al Photokina 2016 in corso a Colonia, in Germania, GoPro ha annunciato i suoi nuovi prodotti: se potevamo aspettarci la nuova Hero5 Black e la nuova Hero5 Session l’azienda statunitense ci ha sorpreso con il suo primo drone: Karma.

Partiamo parlando delle novità che in qualche modo ci aspettavamo: la nuova Hero5 Black, se dal lato delle specifiche video sembra non apportare modifiche sostanziali (la risoluzione massima resta 4K a 30fps come la Hero4), promette di migliorare la qualità dell’immagine aggiungendo uno stabilizzatore elettronico per i video in movimento. Oltre a questo inserisce un GPS all’interno della camera rendendola inoltre waterproof (fino a 10 metri di profondità senza necessità di custodia) e più user friendly con l’aggiunta di un display touchscreen da 2″ e l’introduzione dei comandi vocali in 7 lingue (si, c’è anche l’italiano!). Migliorata anche la gestione dell’audio con l’introduzione di altoparlanti stereo e 3 microfoni integrati. La GoPro Hero5 Black sarà disponibile dal 2 ottobre a 429 euro.

Per quanto riguarda la nuova Hero5 Session invece abbiamo un aumento di risoluzione rispetto alla precedente generazione arrivando ai 4k a 30fps come la Hero5 Black. Della sorella maggiore riprende gran parte delle caratteristiche (dall’impermeabilità ai comandi vocali) rinunciando però al GPS, al touchscreen e fermandosi, sul lato foto, a soli 10 megapixel di risoluzione. GoPro Hero5 Session resta il punto di riferimento per chi vuole qualcosa di molto compatto ma di ottima qualità video. la Hero5 Session arriverà in commercio il 2 ottobre ad un prezzo di 329 euro.

 

 

La grande novità di GoPro è, senza dubbio, la presentazione del suo primo drone che l’azienda ha deciso di chiamare Karma. GoPro è da sempre all’avanguardia per quanto riguarda la portabilità e la facilità d’uso dei propri dispositivi e Karma non fa eccezione dal momento che sarà possibile ripiegarlo ed inserirlo in una custodia usabile come zaino per trasportarlo comodamente. A livello tecnico Karma può arrivare fino a circa 54 km/h, una distanza dall’utente di 1 km ed un’altitudine di 4.500 metri. La batteria è di 5.100 mAh e garantisce circa 20 minuti di volo. Il drone è controllabile con un controller che integra un display da 5″ a risoluzione da 720p. Il drone è ovviamente compatibile con le videocamere GoPro per garantire un’esperienza di ripresa senza eguali. Karma sarà disponibile dal 23 ottobre ad un prezzo di 869 euro.

GoPro si conferma, come se ce ne fosse ancora bisogno, il leader del settore delle action cam e migliora i propri prodotti ogni con l’introduzione di novità e nuovi prodotti. A conclusione di questo articolo non posso che lasciarvi con il meraviglioso video che GoPro ha girato per pubblicizzare le qualità di Karma e della nuova Hero5.

 

About the author

Riccardo Delle Monache

Studente di Economia appassionato di tecnologia e sport. Mi piace scrivere perché permette di esprimere te stesso.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?