Tecnologia

Finalmente disponibile (più o meno) il NES Classic Mini

Torniamo indietro di qualche mese: nel luglio di questo anno Nintendo ha annunciato lo sviluppo e la commercializzazione del NES Classic Mini, una versione più piccola del vecchio NES con preinstallati 30 giochi.

Dopo mesi di attesa, finalmente, l’11 novembre la console è stata messa in vendita ad un prezzo di 59,99 euro (da listino) con al suo interno i seguenti 30 giochi:

Balloon Fight, Bubble Bobble, Castlevania, Castlevania II: Simon’s Quest, Donkey Kong, Donkey Kong Jr., Double Dragon II: The Revenge, Dr. Mario, Excitebike, Final Fantasy, Galaga, Ghosts’N Goblins, Gradius, Ice Climber, Kid Icarus, Kirby’s Adventure, Mario Bros., Mega Man 2, Metroid, Ninja Gaiden, Pac-Man, Punch-Out!! Featuring Mr. Dream, StarTropics, Super C, Super Mario Bros., Super Mario Bros. 2, Super Mario Bros. 3, Tecmo Bowl, The Legend of Zelda, Zelda II: The Adventure of Link.

Come potete vedere dalla lista sopra elencata c’è solo l’imbarazzo della scelta tra alcuni dei titoli più importanti e più giocati della storia. Il sistema propone 3 modalità di visualizzazione: una quadrata, una più allungata in 4:3 ed una con un filtro per dare l’idea di TV vecchio stile. Tutti e 30 i giochi, ovviamente, sono giocabili immediatamente ma purtroppo per cambiare gioco bisogna premere un pulsante fisico presente sulla console e non sul pad (cosa abbastanza scomoda).

I ricordi, si sa, sono sempre una spinta ed un buon motivo per rivangare il passato ed il NES Classic Mini punta proprio su questo: spendere 60 euro per avere tutti quei giochi è una spesa che si può sostenere tranquillamente (specialmente come regalo di Natale) ma la vera domanda è: ne trarremmo lo stesso piacere di 10-20 anni fa o lo sviluppo videoludico attuale sia a livello di grafica che a livello di giocabilità non ci permetterà di apprezzare allo stesso modo i giochi che da piccoli ci avevano tanto appassionato?

I primi dati di vendita sembrano dar ragione a Nintendo visto che ad esempio su Amazon le console sono terminate in un batter d’occhio (Nintendo assicura una disponibilità maggiore a ridosso delle festività natalizie) e che su altri siti si trovano a prezzi maggiorati (anche al doppio del prezzo di listino).

About the author

Riccardo Delle Monache

Studente di Economia appassionato di tecnologia e sport. Mi piace scrivere perché permette di esprimere te stesso.