instaNews
instaNews > Tecnologia > Apple Pay in Italia ma calma

Apple Pay in Italia ma calma

Finalmente Apple Pay è arrivato in Italia, o meglio sta arrivando piano piano e lo sbarco è diventato ufficiale in mattinata dopo l’introduzione del servizio anche in Irlanda.

Diciamo di calmare subito il grande entusiasmo perchè se da un lato è sicuramente un avvenimento positivo, che renderà più tecnologico il nostro Paese, dall’altro c’è il rischio che a causa delle poche banche supportate inizialmente il malcontento popolare possa crescere in pochissimo tempo.

Ora la notizia è concreta e reale: potremo finalmente pagare con i nostri iPhone in tutti i pos abilitati. Diamo però del tempo al servizio di estendersi e di prendere nuovi accordi con altre banche così da poterlo utilizzare poi praticamente in ogni luogo e/o momento. In Italia siamo tanto bravi ad elogiare una novità quanto a stroncarla subito senza darle del tempo necessario al suo sviluppo.

Il futuro sta arrivando anche da noi, era ora.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.