Tecnologia

Dropbox e Twitter su iOS introducono l’eliminazione della cache

 Si tratta di una rivoluzione per iOS e finalmente, dopo anni e mesi aspettati invano, ecco che arrivano i primi aggiornamenti di alcune applicazioni che introducono la possibilità di eliminare la cache.

Dropbox e Twitter sono i capistipite di questa grande novità che sbarca quindi anche sul sistema operativo di Apple e che, forse, permetterà di non dover cancellare, ogni tot mesi di utilizzo, le applicazioni dal proprio smartphone per eliminare la grande mole di sporcizia accumulata.

Saranno sicuramente contenti i possessori di smartphone da 16GB, ancora oggi uno dei tagli più diffusi sul mercato vista la sola recente introduzione del taglio minimo da 32GB con l’iPhone 7.

Per Android non è una funzione nuovo, per noi utilizzatori di iOS si. Per certi aspetti è una rivoluzione che arriva tardi e dopo tante lamentele, ma finalmente arriva.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.