instaNews
Home » Faeria, il rivale di Hearthstone è arrivato?

Faeria, il rivale di Hearthstone è arrivato?

I TGC (Trading Card Game, in italiano gioco di carte collezionabilihanno sempre saputo affascinare il pubblico e sono sempre stati apprezzati dal mercato. Con l’avanzare del tempo e delle tecnologie anche loro si sono dovuti evolvere per non rimanere indietro e dunque anche vecchie glorie come Magic: The Gathering Yu-Gi-Oh! si sono adattati creando delle applicazioni per PC/Smartphone atte ad introdurre i nuovi giocatori alla versione fisica del gioco.

La concorrenza è diventata più spietata negli ultimi anni con la nascita di giochi di carte virtuali, uno su tutti Hearthstoneche con il tempo è riuscito a crearsi un grande bacino d’utenza e soprattutto una grande comunità a livello professionale, anche grazie al grande nome che c’è dietro, Blizzard.

Vedendo ovviamente il grande tornaconto economico altri sviluppatori si sono cimentati nella creazione di alternative ad Hearthstone, quasi sempre fallendo miseramente. Dopo diverse ore giocate però posso assicurarvi che Faeria non farà la stesa fine.

La versione definitiva di Faeria è stata rilasciati pochi giorni fa dopo un anno di accesso anticipato, essenziale per bilanciare correttamente il gioco.

Durante l’anno di accesso anticipato, nel quale più di 525.000 giocatori hanno scaricato il gioco, Faeria è stato perfezionato grazie a una community di sostenitori molto attiva. Nel corso di questo periodo, abbiamo esaminato più di 42.000 feedback e abbiamo elargito più di 34.100$ di premi in denaro a giocatori che stanno diventando leggende di Faeria.

Provandolo da diversi mesi posso dirvi con certezza che gli sviluppatori si stanno veramente impegnando molto in questo progetto, e merita di essere provato da tutti gli appassionati del genere perché mescolando le meccaniche di Magic a quelle di Hearthstone sono riusciti a creare un gameplay veloce, ma strategico. La qualità delle illustrazioni delle carte è altissima, il comparto audio non è da meno, ottima anche la componente giocatore singolo che funge sia da introduzione per i nuovi giocatori sia da banco di prova per chi non è alle prima armi. Insomma, cosa aspettate a provarlo?

Faeria è disponibile su Steam per Windows, macOS e SteamOS + Linux, su iOS, ma solo per iPad e prossimamente anche su Android.

Leonardo Razovic

Uno studente di Ingegneria Informatica di 20 anni appassionato di tecnologia con un serio problema di dipendenza da serie tv.