instaNews

Una giornata senza iPad

Da quando ho ripreso in mano iPad Air 2 me ne sono completamente innamorato al punto tale da ritrovarmi spesso ad utilizzarlo come unico dispositivo dentro e fuori casa senza alcuna distinzione e svolgendoci molto della mia produttività quotidiana. Non sarà mai il mio computer primario e più volte lo ho ripetuto nel corso di questi giorni, ma parecchie soddisfazioni me le sta dando.

La sua caratteristica migliore, nonché quella che più mi sta piacendo di più in questo periodo, è il fatto di essere estremamente portatile e che quindi, in meno di un chilo, mi possa portare dietro il tablet e la tastiera per essere produttivo in giro ed in ogni situazione.

Ho provato a lasciare a casa per un giorno il tablet, il risultato è stato disastroso. Il mio Surface funziona bene, è un ottimo prodotto e mi da ancora diverse soddisfazioni. Il problema è che con Windows 10 qualcosa si sta rompendo e mi trovo molto più a mio agio, per certe cose, nell’utilizzare iOS. Lo trovo più veloce, semplice, intuitivo e soprattutto meno dispendioso in termini di manutenzione. Usarlo in università è sensazionale, riesco a prendere subito appunti al volo sui PDF, integrare delle fotografie e tanto altro mentre con Windows è tutto molto più macchinoso e lento in ogni procedura. Per i blog invece mi sono costruito una serie di workflow che mi permettono di fare le operazioni nella metà del tempo per cui. Se si scarica? Nessun problema, ho un powerbank di riserva che mi porta tranquillamente fino al giorno dopo mentre con il Surface devo sempre andare alla ricerca di una presa della corrente.

La mia giornata senza di esso, per quanto poi sia abbastanza bene, mi ha lasciato quel senso di vuoto che accade solamente quando trovate il prodotto giusto per voi e per le vostre esigenze. Non credevo di essere arrivato a questo punto, cioè di essere diventato quasi dipendente dal tablet, ed invece è proprio ciò che mi è successo.

Senza l’iPad, per me, è stata decisamente dura nonostante lo utilizzi da poco tempo. Questo credo sia il classico esempio di quando si dice fare centro con un prodotto in merito alle proprie esigenze…

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.