No Man's Sky: un gioco in evoluzione • instaNews
Tecnologia

No Man’s Sky: un gioco in evoluzione

Molto discusso e molto criticato da tanti utenti ma anche molto amato dagli appassionati. No Man’s Sky è un gioco particolare che non può piacere a tutti. Per chi non lo conoscesse faccio un piccolo riassunto.

In No Man’s Sky siamo una sorta di viaggiatore spaziale con l’obiettivo di esplorare sconfinate galassie. Con la nostra navetta possiamo atterrare su ogni pianeta o luna che ci troviamo davanti, catalogare le specie di vita che troviamo su di esso, combattere con pirati spaziali e molto altro. Il tutto in un mondo di gioco con trilioni di pianeti da visitare.

Detto così sembrerebbe il gioco perfetto per gli appassionati di spazio o in generale di fantascienza. E lo sarebbe stato fin da subito se gli sviluppatori non avessero mentito. No Man’s Sky infatti è stato molto criticato per le promesse non mantenute. Anni fa, ad una conferenza E3, il team di sviluppatori Hello Games lo aveva annunciato con un trailer da lasciare a bocca aperta. Peccato che il gioco originale non fosse così. Infatti molti elementi presenti all’interno del video poi non erano presenti nel gioco. Questo ha fatto storcere il naso a molti. Nonostante tutto gli sviluppatori si stanno impegnando. Infatti hanno rilasciato finora due corposi aggiornamenti che vanno ad introdurre nuovi elementi che addirittura non erano presenti nemmeno nel trailer iniziale.

E non finisce qui! Molto probabilmente Hello Games è al lavoro per altri updates che arriveranno in futuro. Il desiderio di molti utenti è il multiplayer. Una delle promesse non mantenute infatti è stata la possibilità di esplorare insieme ai propri amici i vari pianeti. Naturalmente dalla settimana del lancio ad oggi il numeri di giocatori online è sceso ma alcuni (tra cui me) continuano a giocare sperando in un futuro roseo per questo fantastico gioco.

About the author

alessio

Studente di informatica e aspirante sviluppatore iOS / Appassionato di astronomia e tecnologia