Altro

Uber: taxi volanti nel 2020

Nell’ultimo periodo Uber è ormai al centro delle attenzioni anche dei vari media italiani  dopo il caos delle varie sentenze dei giorni scorsi. Tuttavia, nel resto del mondo, l’azienda che ha rivoluzionato il mondo dei trasporti in taxi è al centro della cronaca da diversi mesi.

Per un motivo o per un altro l’azienda di Kalanick fa sempre scalpore nel far parlare di sé. L’ultima grande notizia, ma solo in ordine di importanza, è stato l’annuncio dato poche ore fa: entro il 2020 Uber offrirà un servizio di taxi volante.

Ovviamente il tutto sarà frutto di una partnership con società come la Bell Helicopters, azienda produttrice di mezzi commerciali e militari, il cui CEO ha affermato di essere felice di poter collaborare con Uber ad un progetto di tale entità.

Utopia o meno, Uber sta facendo molto parlare di sé e questa notizia ha fatto nuovamente salire il valore commerciale del marchio che, ricordiamo, ancora non ha registrato utili positivi risultando ancora in perdita e bruciando vagonate di miliardi anche in questo inizio di anno.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.