Editoriali Tecnologia

Il correttore di macOS è stupido

Mi sto trovando abbastanza bene con il mio primo Mac e sono soddisfatto dell’acquisto. Mi sta accompagnando da circa due settimane nell’utilizzo quotidiano per ogni genere di operazione, dal montaggio video alla stesura degli articoli giornalieri.

Ho trovato tantissime affinità con iOS e queste mi hanno permesso sicuramente di essere più rapido nell’adozione di alcune importanti differenze rispetto a Windows. Tuttavia ci sono stati anche degli aspetti negativi che non mi hanno per nulla convinto, primo fra tutti il correttore automatico.

Ci tengo a precisare prima di tutto che è estremamente comodo in tutte le situazioni in cui viene applicato, specie se comparato alla concorrenza, ma dopo due settimane ancora non è riuscito a comprendere il mio modo di scrivere e le parole più comuni che utilizzo costantemente. Mi segnala errori banali, nonostante li abbia contrassegnati come non tali, o mi cambia gli accenti in maniera randomica proprio come accade su iOS. Ovviamente ho provato anche ad “istruirlo” passandoci diverso tempo sopra ed inserendo delle scorciatoie rapide, ma gli errori più comuni rimangono e non sembrano poter essere corretti.

Ho seriamente pensato di disabilitarlo, ma ho preferito dargli un ulteriore possibilità, almeno per le prossime due settimane.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack