Recensione: Aukey USB C carica batteria da auto

Con l’uniformazione dello standard verso l’USB Type C, almeno quasi per tutti i produttori, ero alla ricerca di un caricatore da auto con questa porta, così da evitare di portarmi sempre dietro un ulteriore cavo da lasciare in auto. Grazie ad Aukey ho trovato un possibile soluzione interessante ed allo stesso tempo economica.

Design e dimensioni:

La parte da inserire nell’accendi sigari risulta molto resistente e robusta nonostante sia realizzata in plastica ed in mano sembri per certi aspetti fragile e troppo leggero. Per alcuni aspetti è leggermente più ingombrante di altri caricatori della categoria.

Il cavo ha una lunghezza nella media: non si ingarbuglia tra i sedili ed allo stesso tempo non è nemmeno troppo corto per arrivare nella zona dell’infotainment.

Conclusioni:

Costa poco, rende tanto come molti dei prodotti di Aukey. Non ho riscontrato particolari problemi sebbene la carica non sia velocissima nemmeno con gli smartphone. Ottima la possibilità di sfruttare la porta USB per collegare un secondo cavo e quindi un ulteriore prodotto da ricaricare.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.