Accessori

Recensione: 1More Triple Driver Lightning E1001L

Provo per la prima volta un paio di cuffie con attacco Lightning, quindi adatte ad iPhone 7 sprovvisto del jack da 3,5 mm. Nello specifico il modello testato è: 1More Triple Driver Lightning E1001L.

Confezione:

Come da tradizione 1More abbiamo una confezione curata nei minimi particolari con tutti gli accessori necessari per personalizzare le cuffie a seconda del nostro orecchio. Non manca una custodia per il trasporto giornaliero, nello specifico è il modello già provato in altre cuffie dell’azienda. Oltre questa sono presenti anche, tra gli adattatori per il padiglione auricolare, i supporti in spugna che, a mio avviso, garantiscono un miglior isolamento acustico ed una migliore resa finale.

Design e dimensione:

Sono molto simile alle altre cuffie realizzate dall’azienda: corpo in metallo e cassa in-ear che entra perfettamente nel padiglione auricolare.

Il cavo che arriva fino al DAC audio è in tessuto e non crea quasi mai alcun problema di ingarbugliamento tipici, mentre la parte superiore, quella che collega gli auricolari al DAC, è in plastica tradizione che invece crea più di qualche grattacapo specie quando riponiamo le cuffie nella loro confezione per il trasporto.

Ottimo il rinforzo presente vicino al connettore Lightning. Non dovrebbe garantire problemi anche se è forse un po’ troppo spesso ed ingombrante al punto tale che potrebbe spezzarsi magari in tasca se non si fa troppa attenzione.

Parlando invece del DAC audio/ telecomando, 1More ha finalmente fatto quel passo in avanti che molti di noi stavano aspettando da tempo. L’azienda è riuscita ad imparare dagli errori e dalle segnalazioni che noi tutti le avevamo dato ed ha sfornato un controller finalmente degno di nota. Il joystick centrale è perfetto in ogni situazione e mai vi capiterà di non sapere cosa avete cliccato; destra, sinistra, su e giù sono i gesti da fare per controllare la traccia, tutti movimenti naturali finalmente. Devo dire che però dopo qualche ora di uso continuativo ho sentito una leggera sensazione di calore provenire da esso.

Conclusioni:

1More ha alzato l’asticella nel settore delle cuffie con il connettore Lightning. Non parliamo di un prodotto economico, ma rispetto a diversi concorrenti l’azienda offre un prodotto finito, equilibrato ed al di sotto del prezzo medio di vendita.

Dare un giudizio sulla qualità audio è sempre molto difficile perché più che mai dipende dai propri gusti personali e dai genere che abitualmente ascoltiamo. Io, dopo ovviamente qualche giorno di adattamento, ho riscontrato che il suono fosse meno corposo delle mie AirPods che uso ormai da tempo e costantemente come unico paio di cuffie, ma allo stesso tempo più bilanciato ed equilibrato. Per essere precisi, per quanto non sia un esperto del settore, manca un filo di bassi che renda il suono avvolgente,  però va anche detto che ascolto molta musica pop, dance ed elettronica e che quindi potrei risultare influenzato da questo punto di vista.

Un prodotto interessante quindi con 1More che ha imparato dai suoi sbagli ed ha saputo realizzare un dispositivo iDevice-oriented molto concreto.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.