instaNews
instaNews > Economia > Snap: ancora in perdita ma il Q4 2017 é da +72% nei ricavi

Snap: ancora in perdita ma il Q4 2017 é da +72% nei ricavi

Snap, la società che ruota intorno al polare Snapchat, chiude il quarto trimstre del 2017 con un +72% dei ricavi.

Contro ogni aspettativa, contro ogni attesa e contro ogni più rosea visione, Snap ha chiuso con un bel segno positivo lo scorso anno nonostante la concorrenza lo stia letteralmente mangiando piano piano.

Il plus é stato dato al buon numero di nuovi utenti raggiunti che hanno permesso al titolo di crescere ulteriormente a Wall Street con un segno + che si aggirato intorno al 28%. Un dato non trascurabile figlio però delle tante fluttuazioni che il mercato dei social media, in ambito finanziario, ha ancora oggi. Lo stesso periodo del 2016, il Q4, l’azienda aveva raggiunto circa 166 milioni di dollari di ricavi contro i 253 del 2017. Rimangono alte, forse troppo, le perdite a testate introno ai 350 milioni ed in forte aumento.

Abbiamo parlato della concorrenza, in parte, e proprio per questo gli investimenti fatti dalla società sono mirati ad una nuova veste. Oltre alla produzione di supporti hardware, ci si sta concentrando sulla realizzazione di un look completamente nuovo per la piattaforma che sia in grado di poter attrarre ulteriori nuovi utenti e, allo stesso tempo, anche scoprire di altri al suo interno.

Dal mio punto di vista, Snap sopravvive per le incertezze finanziare del mercato dei social media. Il suo uso, almeno qui in Europa, é calato tantissimo a causa di Instagram. Recuperare questo svantaggio, oggi, forse sembra impossibile. L’unica strada da seguire potrebbe essere quella dell’innovazione anche se…

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato instaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.