instaNews

Bank of Amazon: in arrivo nelle prossime settimane?

Non é una burla a quanto pare ed Amazon sembra pronta ad entrare nel mondo finanziario con la sua Bank of Amazon.

Amazon ed il concetto di banca, un’associazione poi non così lontana visto che Bank of Amazon potrebbe diventare presto realtà. Si avete letto bene perché il buon Jeff Bezos, dopo essere diventato ufficialmente l’uomo più ricco del mondo, non vuole fermarsi qui.

Infatti, stando a quanto riportato in queste ore dal Wall Stree Journal il colosso dell’e-commerce potrebbe essere in procinto di scendere in campo anche in questo settore. Le indiscrezioni parlano addirittura di una serie di accordi con JP Morgan Chase per poter offrire un conto corrente a tutti i propri utenti. 

Per voi potrebbe essere una pazzia, lo so. Tuttavia un sondaggio del LendEDU ha confermato come il 45% degli utenti intervistati non avrebbero problemi nell’usare il servizio di Amazon come strumento finanziario principale, anzi. Ovviamente é tutto in una fase embrionale, statica ed in cui é difficile tirare fuori qualsiasi dettaglio ulteriore. Bezos però sappiamo quanto possa essere una sorta di cavallo pazzo del settore e di quanto anche, allo stesso tempo, tenga molto alla sua clientela.

Personalmente non lo vedrei come una mossa del tutto sbagliata. Integrare questo genere di prodotto, parlando sempre con il condizionale, potrebbe risultare un grande vantaggio ai fini di acquisto sullo store. Gira e rigira i soldi sarebbero sempre sulla stessa piattaforma, ma a livello economico avete presente che razza di interessi e liquidità potrebbe maneggiare questa fantomatica banca?

Vedremo.

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.