Tecnologia

Due parole sul nuovo Microsoft Surface GO

Microsoft ha ufficialmente presentato il nuovo Surface GO alzando una discussione mediatica incredibile sia in positivo che in negativo.

Il mondo dei 2-in-1 da 10 pollici con Windows 10 a bordo è sicuramente interessante, vasto e con tante opzioni offerte dal mercato. Mancava tuttavia, dopo il lancio di vari anni fa del Surface 3, una risposta da parte proprio di Microsoft che è voluta rientrare in gioco con il nuovo Surface GO.

Su di esso ho letto parecchi pareri discordanti. Dal troppo piccolo al troppo costoso, passando da un “Mio Dio è bellissimo!” ad un più comune “Mah è il solito Surface“.

Personalmente credo che fosse un dispositivo che la società americana dovesse lanciare sul mercato, che lo volesse o meno. Un po’ come fu per Apple con l’iPad Mini a suo tempo, il mercato chiedeva da tempo un Surface di queste dimensioni e visto anche il recente cambio di strategia di Apple nel settore Microsoft doveva necessariamente rispondere. Si è chiaro che siamo davanti ad un prodotto indubbiamente carino con quel suo design pulito, semplice e minimale. Di contro bisognerà valutare le prestazioni anche in relazione al prezzo di vendita che, facendo due conti, non è poi così tanto distante da quello del modello Pro (a cui bisogna anche sottrarre tutte le limitazioni di questo GO).

Non ho dubbi nel dire che sia un prodotto affascinante ed interessante. Certo paragonarlo ad un iPad, per me, è impensabile perché a conti fatti è vero che il prezzo fra i due è molto allineato, ma stiamo parlando di due categorie di prodotto ben distinte fra di loro.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.

Privacy Preference Center

Cloudflare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Cloudflare Ajax

Google AdSense

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google AdSense

DoubleClick by Google

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

DoubleClick

Google Analytics

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Google Analytics

Wordpress Stats

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito.

Jetpack