Cara Vodafone addio, basta essere presi in giro • instaNews
Tecnologia

Cara Vodafone addio, basta essere presi in giro

Vodafone ha nuovamente rimodulato tutti i suoi clienti mobile con un altro aumento di 1,99 euro. Io non ci sto.

Credo che il mercato della telefonia abbia avuto uno di quegli scossoni che mai si erano registrati negli ultimi 10 anni. Che sia merito di Iliad o meno questo non lo sappiamo, di certo possiamo dire che i grandi player del mercato stanno iniziando a tirare un po’ troppo la corda.

Dico questo dopo che per la seconda volta in meno di quattro mesi Vodafone ha deciso di rimodulare la mia offerta. Se la prima volta era un aumento del 10% circa nel mio caso (pagavo 10 euro al mese ed ho subito un aumento di 0,99 euro) e dovuto solamente al cambio di fatturazione da 28 e giorni, quello ufficializzato in queste ore non lo posso accettare. Altri 1,99 euro in più per avere i minuti illimitati che non utilizzo e niente di più. Nessun’altra ragione valida, alcuna spiegazione corretta insomma niente. Così non ci sto perché una promozione stilata pochi mesi fa da dieci euro oggi passa a 13 praticamente non cambiando molto la sua forma. Sono cifre comunque piccole, ma che viste nel complessivo incidono e danno fastidio. Anche perché io pago in aggiunta la promozione della sim BIS ( 2 euro) e la possibilità di sfruttare i social senza alcun conteggio del traffico (1 euro). 16 euro, al giorno d’oggi, si pagano con un abbonamento business e non una ricaricabile.

La concorrenza ora c’è, anche in termini di servizio. Non so se la mossa di Vodafone sia quella di spostare tutti coloro che non vogliono spendere di più su Ho. Mobile, ma nel mio caso ci stanno riuscendo. Ok, ho avuto dei problemi ed ho ancora un mese di tempo per decidere, ma so che alla rete Vodafone non posso rinunciare per tanti motivi e se in questo periodo di tempo Ho. Mobile mi convincerà, passerò tranquillamente il mio numero principale con loro. Avessi una copertura migliore ammetto che utilizzerei tranquillamente Iliad, ma purtroppo ancora la zona non è pienamente coperta e preferisco usarla come scheda secondaria o sim dati sull’iPad in caso di bisogno.

Essere presi in giro di Vodafone oggi non ha più senso. Personalmente da ora in avanti ci penserei altre tre volte prima di passare a questo operatore pur sapendo che, a conti fatti, per me resta il migliore con il servizio offerto qui nelle mie zone.

About the author

Claudio Stoduto

Amo la tecnologia e lo sport. Scrivo ed ho fondato InstaNews dopo una serie di esperimenti personali e di esperienze in blog del settore.