Diletta Leotta “sei tu l’opera d’arte”

0
169

La bellissima presentatrice e giornalista sportiva Diletta Leotta fa di nuovo infiammare i suoi followers. Il post, tra i più casti della biondissima, ha infiammato i cuori dei milioni di fan.

Diletta-Leotta-opera d'arte
web source

La bellezza della siciliana più amata dagli italiani ormai suscita, specialmente attraverso i suoi post social, sempre milioni di apprezzamenti e complimenti più o meno volgari. Solitamente i più cliccati, zummati e sezionati sono gli scatti in cui la prorompente bellezza di Diletta è esaltata da una minigonna, da una camicetta sull’orlo dell’esplosione o da vestitini succinti che danno poco spazio all’immaginazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Siamo tornati 🤣🎧👍🏻 #105takeaway @radio105

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) in data:

Tuttavia in questo ultimo post Instagram in particolare, la Leotta è ritratta intenta ad ammirare una opera d’arte, super-coperta da maglia e pantaloni lunghi tutt’altro che succinti o provocanti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

L’arte è capace di stupire, sempre.

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) in data:

Lo scatto è veramente bello e lo dimostrano i quasi 450.000 cuori. L’espressione di Diletta è intensa e la prospettiva fa sembrare che le protagoniste (Diletta e la statua raffigurata nel quadro) si sfiorino le labbra richiamando quasi ad un bacio saffico.

In realtà la maggior parte dei commenti del post sono sull’opera d’arte nell’angolo in basso a destra. Il lato b di Diletta non riesce a passare inosservato neanche rilegato ai margini delle foto o celato in jeans che qualcuno, commentando il post, sostiene siano “fallati” perchè troppo gonfi. C’è il solito che non riesce a non ingrandire quel particolare e chi, magari già condizionato dall’imminente arrivo del Natale, ammira il fondoschiena a ‘panettone‘ augurandole già buone feste.

Diletta Leotta
Web source

Il commento di Diletta sul suo post è: “L’arte è capace di stupire. sempre“. Questa volta cara Diletta, a nome dei tuoi ‘seguaci’ bisogna ammetterlo, se è vero che l’arte è capace di stupire, allora tu sei ‘arte’ anzi una bellissima opera d’arte